Buon Compleanno Christina Ricci, 40 candeline da star L'attrice Christina Ricci, bambina prodigio degli anni '90, spegne 40 candeline.

Christina Ricci
Christina Ricci

Christina Ricci, dalla ‘Famiglia Addams’, in cui interpretava il ruolo di Mercoledì Addams al personaggio della spregiudicata Zelda in ‘Z: l’inizio di tutto’, la carriera dell’attrice hollywoodiana l’ha portata a divenire un personaggio di culto, al punto da essere anche ritratta in alcune tele dal pittore pop surrealista Mark Ryden.

Bambina prodigio negli anni ’90, oggi Christina Ricci spegne ben 40 candeline.

Nata a Santa Monica il 12 febbraio del 1980, Christina Ricci debutta al cinema in età molto giovane e già da subito le vengono assegnati ruoli molto singolari.

Il suo primo film ‘Sirene’ del 1990, interpreta la figlia di Cher, una ragazzina passa le giornate immersa nell’acqua della vasca da bagno sognando di diventare una grande nuotatrice.

Ma a rendere davvero celebre la famosa attrice fu proprio il ruolo con cui noi tutti la riconosciamo oggi, quello in cui veste i panni gotici di Mercoledì Addams.

Lo stesso ruolo viene ripreso dalla Ricci 1993, nel sequel del film, dopo la partecipazione in film come ‘Il club delle vedove.’

Come non dimenticare il ruolo avuto poi nel film di ‘Casper’, il fantasma amico.

La vera svolta nella sua carriera avviene intorno al 1998, quando la Ricci, divenuta maggiorenne, vede aprirsi finanzia a se le porte di un cinema meno mainstream e più d’autore.

Arrivano, infatti, ‘The Opposite of Sex’, ‘Buffalo ’66’ di Vincent Gallo e ‘Paura e delirio a Las Vegas’ di Terry Gilliam.

L’anno successivo torna nuovamente alle atmosfere gotiche con il film ‘Il mistero di Sleepy Hollow’ di Tim Burton, accanto all’attore Johnny Depp.

Christina Ricci si è spesso confrontata anche con ruoli estremi, come quello in cui interpreta una ragazza affetta da disturbi del comportamento sessuale in ‘Black Snake Moan’ del 2006 o quello di vittima di un incidente automobilistico che rimane bloccata nel limbo tra vita e morte in ‘After Life’  del 2009.

In questi ultimi anni, in cui le serie tv sono diventate un fenomeno di portata globale, la Ricci è stata vista apparire come special guest in ‘Ally McBeal’ e ‘Grey’s Anatomy’, passando poi a ruoli più importanti, come protagonista in ‘Pan Am’ o ‘Lizzie Borden Chronicles’ fino a ‘Z: l’inizio di tutto’, in cui interpreta Zelda Fitzgerald, compagna spregiudicata ed emancipata  dello scrittore Francis Scott Fitzgerald.

Print Friendly, PDF & Email

more recommended stories