4shared
11.9 C
Napoli
mercoledì, 1 Dicembre 2021

Bulldog francese: curiosità, miti e notizie sul cane più scelto dalle famiglie nel 2021

Tutto ciò che non sai sul Bulldog francese, il cane più amato dai piccini.

Da non perdere

il bulldog francese è essenzialmente un cane di taglia piccola che varia circa dai 6 ai 10 chili. Ottimo, penserete, per chi non ha molto spazio in casa o chi ne vorrebbe prendere uno per i suoi bambini.

Quello che però gli allevatori – o molti di loro – non vi dicono è che il bulldog francese presenta delle caratteristiche di razza molto particolari che spesso rappresentano un vero e proprio limite per il cane stesso e, di conseguenza, per il suo proprietario.

Apparentemente può sembrare sempre imbronciato per via della sua espressione naturalmente rugosa e perennemente assonnata ma invece il Bulldog è un cane dolcissimo e affettuoso.

‘Pigro e dormiglione’ sì, non è solo un luogo comune; il bulldog francese come anche quello inglese sono tra i cani più pigri al mondo. La pigrizia può rappresentare addirittura un loro limite poiché condiziona la loro quotidianità e la loro vita.

Ad onor del vero, il bulldog russa!

Ebbene si se decidete di adottare un bulldog è bene che sappiate di dover fare i conti con rumorini notturni per niente silenziosi, anzi li potrete sentire russare anche se dormono nella stanza di fianco alla vostra!

Ma questo è un giusto scatto da pagare in cambio di un cane davvero unico in affetto, coccole, tenerezza e, perché no, anche di bellezza!

Per non parlare del fatto che il bulldog francese, la cui immagine è utilizzata anche come stampa per gadget, vestiti, accessori, è considerato un cane fashion. Vuoi perché molte celebrities del web e fashion blogger lo hanno scelto come cane domestico o perché ritenuto un viso particolare ed originale ma intanto è davvero molto ricercato.

Insieme al chihuahua ed al barbonncino il bulldog francese è quello preferito dagli italiani nel 2021 per tante caratteristiche oltre quelle già elencate.

È un “cane da salotto”, nel senso che il bulldog francese, anche a causa della sua pigrizia è felice di godersi un film sul divano con il padrone o schiacciare piacevoli e lunghissimi pisolini pomeridiani!

Purtroppo ci sono anche piccoli problemini di salute nei quali può cadere il bulldog francese.

Per esempio i problemi respiratori. Infatti i problemi di questi animali arrivano da lontano, da anni e anni di selezione che ha portato i bulldog francesi ma anche inglesi, americani e i carlini ad essere brachicefali.

Quindi, la loro iconica ed adorabile espressione data dal muso schiacciato, rappresenta in realtà un grosso limite per i cani di queste razze. In casi estremi alcuni di loro potrebbero aver bisogno di un intervento chirurgico per aprire le narici ed accorciare il palato molle, permettendo così ai cuccioli di poter respirare.

Riscontrano anche molti problemi agli occhi e dermatiti continue a causa della pelle in eccesso e del sudore costante che producono.

Non per questo, come tutti i cani di razza dunque delicati, non si debba adottare, anzi!

Hanno un viso buffo, simpatico e un cuore dolce che vi farà innamorare perdutamente. Anche perché si sa chi trova un amico a quattro zampe trova più di un tesoro!!!

image_pdfimage_print

Ultimi articoli