4shared
20.7 C
Napoli
lunedì, 27 Settembre 2021

Brasile, scoperta una tribù sconosciuta

Vive al confine tra Brasile e Perù, trovati grazie ad un drone

Da non perdere

Il mondo, si sa, è più piccolo di ciò che pensiamo. Nella vastità dell’Universo infinito, la nostra Terra non è altro che un granello di sabbia, eppure questo minuscolo mondo riserva ancora oggi delle emozionanti scoperte. Fino al secolo scorso esploratori ed avventurieri hanno compiuto viaggi e spedizioni per studiare e metter piede in ogni zolla di terra del globo ed in effetti si pensava che non rimanesse altro da scoprire ed esplorare, anche grazie all’ausilio delle nuove tecnologie. E invece, ancora oggi, nel 2018, esistono angoli di mondo talmente impervi e nascosti da riservare ancora novità e sorprese. E’ successo che in Brasile, nello Stato di Amazonas, al confine tra Brasile e Perù, sia stata individuata una tribù sconosciuta. La scoperta del gruppo, avvenuta grazie ad un drone, è stata possibile durante un’esplorazione dei corsi d’acqua Juta e Juruazinho, dove la tribù vive. La Funai (Fondazione nazionale degli indios) non ha ancora identificato l’origine etnica, tuttavia ha dichiarato di non essere sorpresa dalla notizia spiegando che nella regione vivono almeno 11 comunità indigene isolate, ma il numero potrebbe essere più grande e prevederne almeno 16.

Durante la spedizione, il team dei ricercatori della Funai ha notato, attraverso il drone, la presenza di case, piantagioni, attrezzi e altre piccole costruzioni, come canoe utilizzate per risalire il corso del fiume. Secondo la fondazione, collegata al governo federale, almeno 16 individui fanno parte di quel gruppo isolato, quindi un piccolo gruppo che vive in totale isolamento rispetto alla civiltà.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli