4shared
20.8 C
Napoli
mercoledì, 22 Settembre 2021

Blue jeans, il 20 maggio 1873 nacque il celebre indumento

Da non perdere

Nel lontano 20 maggio 1873 nacquero i famosi ed intramontabili blue jeans. Un capo di abbigliamento destinato a fare la storia e che entrerà a far parte nell’abbigliamento comune. Un indumento amato dalla stragrande maggioranza e che spesso risulta essere il più utilizzato nelle uscite giornaliere.

Tutto cominciò nel 1872, quando l’imprenditore tedesco Levi Strauss, residente ormai da tempo negli States, ricevette una lettere dal sarto, nonché suo cliente, Jacob Davis. All’interno della missiva, Davis spiegò come avesse ideato un tipo particolare di pantaloni con dei rivetti metallici, che servivano soprattutto a salvaguardare  la sanità del capo di abbigliamento, nelle zone più esposte a rovina con l’usura e il movimento.

L’idea del sarto fu quella di brevettare il capo di abbigliamento con Strauss, in modo da intensificarne la produzione e immetterlo immediatamente sul mercato, spartendone i proventi. L’imprenditore accolse la richiesta di Davis, così il 20 maggio 1873 i due ottennero il brevetto che permise loro il lancio del prodotto sul mercato, che farà tanta fortuna e diede loro tante soddisfazioni.

I blue jeans vengono indossati da chiunque, maschi e femmine, adulti e bambini. È chiaro però che nel corso del tempo hanno subito delle modifiche, soprattutto negli ultimi anni. Essi possono essere classici o scambiati, strappati o bucherellati, stretti o a zampa d’elefante. Forse proprio in questo consiste il loro successo: si adattano a tutti i gusti e a tutte le mode.

I blue jeans assunsero anche un significato storico. Si pensi che negli anni 60 del ‘900 i giovani scelsero i jeans come simbolo della ribellione contro l’ipocrisia del mondo adulto, tant’è che nel 1968 scelsero il pantalone azzurro come uniforme. Negli anni a venire, numerosi brand si “impadronirono” di questo indumento, introducendolo nel loro pret-a-porter.

Al di là della storia, oggi i nostri armadi sono pieni di jeans di svariati tipi e spesso molto diversi tra loro. Questo grazie alla collaborazione di Strauss e Jacob, che 147 anni fa proposero sul mercato un prodotto destinato a rivoluzionare il campo della moda.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli