domenica 25 Febbraio, 2024
9.4 C
Napoli
spot_img

Articoli Recenti

spot_img

Blanco incanta Napoli con una tappa del minitour

Blanco sorprende tutti e si “rifá” dopo la brutta parentesi sanremese, scegliendo Napoli come location per quello che può essere considerato un vero e proprio “minitour”, che precede l’uscita del suo nuovo album. 

Il giovane cantante e rapper italiano ha cantato tra le strade di Napoli per promuovere il suo disco e ha dedicato una canzone speciale alla città e ai suoi abitanti. Blanco ha cantato un inedito presente nell’album in uscita domani… 14 aprile.  Vada come vada, canzone scelta per Napoli, città della quale il cantante, amato da tutti, non solo giovani, ha letteralmente scatenato i presenti. 

Blanco ha scelto via dei Tribunali, cuore turistico della città, una delle strade più frequentate di Napoli. Chitarra acustica e voce, per cantare il suo inedito, ma anche un accenno a Malafemmena, accompagnato dalla voce dei fan, a dir poco scatenati. 

 Il video dell’esibizione napoletana è diventato subito virale sui social, facendo il giro del web e la performance è stata molto gradita, suggestiva ed intensa. 

Ricordiamo che uscirà domani, 14 aprile, il nuovo album (il secondo) dell’artista, che si intitola Innamorato, contiene anche il duetto con Mina Un briciolo di allegria

Ricordiamo che Riccardo Fabbriconi in arte Blanco, di soli venti anni, nel corso di due anni ha ottenuto un enorme successo, nonostante la brutta parentesi sanremese. 

Il minitour per promuovere l’album in uscita domani, sta interessando diverse città italiane, tra le quali, come dicevamo, anche Napoli, che per Blanco è come una “seconda casa”. 

La canzone scelta per Napoli è: “Vada come Vada”, cantante diverse volte: la prima senza pubblico alle spalle, e poi con il pubblico.

La location scelta, Via dei Tribunali, già quotidianamente colma di turisti, si è trasformata in una “piccola Arena”, tra selfie, curiosi, fan in delirio. Una serenata a sorpresa che come sempre non ha deluso chi segue con fervore l’artista.