4shared
7.7 C
Napoli
mercoledì, 19 Gennaio 2022

Bipolarismo: la cura è il sesso

Da non perdere

Sarah Defrates, 47enne di Bristol e madre di due figli, ha trovato una cura ‘alternativa’ per la sua malattia mentale, il bipolarismo. Per lei, non più pillole e trattamenti, la donna riesce a tenere sotto controllo la malattia attraverso il sesso: “Per sollevare il livello del mio umore ho iniziato ad avere rapporti sessuali regolari. Il sesso è la mia medicina, gli orgasmi mi danno un sollievo tale, da non poterli paragonare a nessun medicinale”.

Unica pecca del suo metodo? La malattia la costringe a cambiare con frequenza il proprio partner poiché non tutti riescono a seguire i suoi ritmi curativi. Sarah Defrates è costretta dunque a navigare su siti per incontri e a non avere una relazione fissa; spesso i suoi partner l’hanno accusata di adulterio. La particolarità della sua storia l’ha spinta a scrivere un libro, Orgasm@36, in cui racconta le sue esperienze da quando, tre anni fa, scoprì di essere affetta da bipolarismo.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli