18.8 C
Napoli
lunedì, 26 Settembre 2022

Bimbo di due anni ustionato con l’acqua bollente: è grave

Da non perdere

Bimbo di due anni ustionato con l’acqua bollente: è grave. Una vera e propria tragedia che va ad unirsi alle tante che si susseguono in Italia in questa torrida estate. Sono davvero tanti i punti da chiarire per riuscire a comprendere nel minor tempo possibile come possa essere potuto accadere. La dinamica dell’incidente è ora al vaglio delle forze dell’ordine.

Bimbo ustionato con l’acqua bollente: è grave

Un bimbo di soli due anni è rimasto ustionato da un pentolone di acqua bollente. L’incidente domestico è avvenuto nel primo pomeriggio di oggi a Fiuggi, in provincia di Frosinone.
Secondo una prima ricostruzione, pare che il piccolo si trovasse in cucina mentre la madre scolava la pasta.
In un attimo di distrazione, l’intero contenuto della pentola bollente è finito sul corpo del piccolo.
Sul posto sono intervenuti i soccorsi del 118. Il bambino è stato elitrasportato in codice rosso al policlinico Gemelli di Roma, dove è ricoverato nel centro grandi ustionati, in prognosi riservata.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli