Billie Eilish approderà agli Academy Awards 2020

Classe 2001, appena diciottenne, Billie Eilish Pirate O’Connell, approderà il prossimo 9 Febbraio sul prestigioso palcoscenico Dolby Theatre di Hollywood, per la notte degli Oscar.

Fresca di trionfo ai Grammy Awards 2020 per ben quattro categorie: miglior album, registrazione, canzone dell’anno e miglior artista esordiente. Premi che la portano direttamente al primo posto, sul podio degli artisti più giovani nella storia a vincere i famigerati ” big four” . Accompagnata dal fedelissimo e onnipresente, nonché stretto collaboratore Finneas O’ Connell, suo fratello, Billie ha portato a casa sei dei sette premi delle nominations.

Un successo cominciato quattro anni fa, grazie al singolo ” Ocean Eyes” cui è subito seguito l’EP Don’t Smile at Me.

La gloria arriva però ufficialmente un anno fa, con il primo disco “When We All Fall Asleep, Where Do We Go?“.Contenente i brani che hanno sancito la sua consacrazione : la famosissima Bad Guy e la più recente Everything I wanted, brano più ascoltato e cercato in rete.  Una traccia ad alto livello emozionale che narra di un incubo ricorrente della cantante, in cui si lancia dal ”Golden Gate”, ma viene salvata poiché conscia della presenza costante del fratello.
 Ad oggi la Eilish può già vantare di aver ottenuto due American Music Awards, 3 MTV Video Music Awards, 2 MTV Europe Music Awards, 5 Grammy Awards 2020.

 

Da giorni è stata pubblicata la notizia che la giovane cantante, si esibirà alla cerimonia degli Oscar, il prossimo 9 febbraio. Non si conosce ancora la ” track” della performance, ma di certo tale evento incrementerà ancora di più l’aura d’oro di cui la giovane è già investita. Restando in tema ‘ cinematografico’ si vocifera proprio che Billie interpreterà la track d’apertura del nuovo episodio della saga James Bond, No time To Die,  scritta e arrangiata col fratello Finneas, che arriverà nelle sale italiane il 9 aprile del 2020.

In attesa dell’uscita del prossimo album, la Eilish si esibirà il 17 luglio a Milano, come headliner  all’I-Days Festival.

 

Print Friendly, PDF & Email

more recommended stories