venerdì 24 Maggio, 2024
23.6 C
Napoli

Articoli Recenti

spot_img

Biciclette: boom delle e-bike, sempre più italiani appassionati

La pandemia ha cambiato il nostro stile di vita, è evidente. Nell’ultimo periodo si può notare come il mercato delle biciclette e del ciclismo ha subito una crescita.

Dopo il lockdown che ci ha costretto tutti a rimanere fermi, l’attività sportiva sana e dinamica all’aria aperta è stata completamente rivalutata anche da chi prima non avrebbe mai pensato di farlo ha acquistato e utilizza con costanza una bicicletta.

Una forte crescita del mercato delle biciclette si è avuta con l’e-bike, grazie anche al bonus bici introdotto dal governo di Giuseppe Conte due anni fa.

Ma anche gli altri modelli di biciclette hanno subito un forte incremento delle vendite.

Sempre più bici

Un sondaggio di State of the Nation di Shimano ha dimostrato che il 39% della popolazione italiana è propensa all’acquisto di una bicicletta (elettrica e non solo) nei prossimi mesi. Il motivo principale è che la maggior parte degli intervistati ritiene che questa sia un’ottima alternativa ai mezzi di trasporto, anzi ritiene che questa sia una soluzione di gran lunga più funzionale e meno stressante. Un modo la bici, sì per fare sport, ma anche un modo per evitare di prendere mezzi pubblici, magari in ritardo o super affollati.

Le bici sul mercato più ambite di quest’anno sembrano essere le bici elettriche pieghevoli.

Punte di interesse molto elevato sono state raggiunte anche dalle city bike elettriche, che hanno affascinato il 21% del pubblico preso in analisi. Mentre le bici elettriche da trekking interessano a un pubblico superiore del 150% rispetto a quello dell’anno precedente.

Non solo e-bike

Ma le mountain bike continuano ad essere un fonte di grande interesse per i ciclisti italiani. Analizzando i dati dello scorso anno e confrontandoli con quelli correnti infatti la Cross Country e la All Mountain hanno interessato un pubblico superiore del 200% a quello passato.

Biciclette sempre più convenienti

Il settore del ciclismo nell’ultimo periodo ha visto un notevole calo dei prezzi.

Chi ha acquistato una bici online negli ultimi 12 mesi ha infatti potuto godere di risparmi medi fino al -40%. In particolare molto convenienti sono state le bici da corsa, con fluttuazioni di prezzo notevoli che hanno toccato anche il -68%. Non sono state da meno le mountain bike con -62%, le biciclette da trekking con -40%, le biciclette pieghevoli con -26% e le bici per bambini con -24%.

sottotitolo: Il mercato delle biciclette nell’ultimo periodo, dopo la pandemia soprattutto, ha visto una forte crescita. Sempre più italiani appassionati