18.1 C
Napoli
mercoledì, 5 Ottobre 2022

Benzina e diesel: scendono i costi

Benzina e diesel novità in vista.

Da non perdere

Benzina e diesel: scendono i prezzi, importante novità in vista; la verde al self costerá €1.83 al litro.

Dunque la benzina in modalità self vede una riduzione del costo che trasla a 1,833 euro al litro da 1,861 rilevato venerdì, con i diversi marchi compresi tra 1,818 e 1,854 euro al litro (no logo 1,829).

Per quanto concerne invece il servito, per la benzina il prezzo medio si attesta a 1,977 euro al litro contro i 2,010 euro di venerdì, con gli impianti colorati che praticano prezzi tra 1,912 e 2,028 euro al litro (no logo 1,881).

Quelli indicati sono i risultati dell’elaborazione di Quotidiano Energia dei dati comunicati dai gestori all’Osservaprezzi del ministero dello Sviluppo economico aggiornati alle 8 di domenica 7 agosto.

Benzina e diesel: le misure varate per ridurre i costi 


A cosa è dovuto il calo? L’incentivo è strettamente collegato alle quotazioni internazionali del prezzo del petrolio che venerdì hanno chiuso con delle riduzioni, specie sul Diesel.

Si parla di centesimi, che comunque sulla quantità fanno la differenza, ma nonostante ciò già si vedono i primi risultati dopo il balzo dei mesi scorsi. Il prezzo del carburante potrebbe raggiungere o attestarsi su costi normali e più accessibili.

Dal punto di vista politico, ricordiamo inoltre che i ministri Daniele Franco e Roberto Cingolani, a capo dei ministeri dell’Economie e delle Finanze e della Transizione ecologica, hanno firmato un decreto interministeriale che proroga tutte le misure economiche in vigore per ridurre il costo finale del carburante. Ciò è possibile  tagliando parte delle accise e l’Iva ad esse collegate.

Ora l’auspicio, però, è che il trend al ribasso dei prezzi di benzina e gasolio continui. Molto dipenderà dall’andamento del costo del petrolio.  Sicuramente le misure messe in atto dall’Esecutivo consente di estendere gli sconti alla pompa per il rifornimento di carburante fino alla fine dell’estate, consentendo un pó di respiro ai consumatori. 

image_pdfimage_print

Ultimi articoli