Benevento, arrestato per detenzione di hashish

21secolo_squadra_mobile_filomena_scala
Squadra Mobile

E’ stato arrestato ieri, nel Beneventano, in tarda serata, Annio Passariello, di anni 44, dagli agenti della Squadra Mobile che con l’ausilio delle unità cinofile della polizia penitenziaria, hanno perquisito la sua abitazione.

L’ipotesi di reato è quella di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Infatti, durante la perquisizione degli agenti delle unità cinofile, sono stati rinvenuti all’interno dell’abitazione dell’uomo, ben 250 grammi di hashish.

Il sostituto procuratore, Maria Gabriella Di Lauro, ha dato ordine di sottoporre l’indagato agli arresti domiciliari in attesa della convalida delle accuse davanti al giudice per le indagini preliminari.

L’uomo a cui è stato contestato il capo d’accusa di detenzione di hashish ai fini di spaccio, ha nominato come suo difensore Claudio Fusco.

Nelle prossime ore, l’uomo, si dovrà presentare dinanzi al Gip.

Print Friendly, PDF & Email

more recommended stories