21.3 C
Napoli
sabato, 1 Ottobre 2022

Belluno, esce in moto e si schianta contro un’auto: Nicola muore a 29 anni

Da non perdere

Anna Borriello
Scrivo per confrontarmi col mondo senza ipocrisie e per riflettere sul rapporto irriducibile che ci lega ad esso.

Domenica 17 luglio, alle 6:34, Nicola Valmassoni si trovava sulla strada 51 “D’Alemagna”, a Castellavazzo, in provincia di Belluno: il ragazzo è morto in un terribile schianto. Il giovane, 29 anni, ha perso la vita in un incidente. Era a bordo della sua moto quando, a pochi metri dalla galleria, si è scontrato con un’automobile.

Belluno, schianto tra auto e moto: Nicola Valmassoni perde la vita a 29 anni

Sul posto sono giunte le squadre dell’Anas, i Carabinieri e i Vigili del Fuoco per effettuare tutti i rilievi del caso e chiarire la dinamica dello schianto.

Il 29enne, originario di Longarone, sempre nel Bellunese, non ce l’ha fatta: ha perso il controllo della sua moto, sbandando, ed si è schiantato contro una Skoda Octavia. Prima ha impattato contro la vettura, poi è andato a sbattere contro il guardrail all’imbocco della galleria di Castellavazzo.

Il ragazzo è stato sbalzato via dalla sua moto ed è atterrato violentemente sull’asfalto. Il terribile impatto si è rivelato fatale: il giovane è morto sul colpo. Sulla scena sono arrivati tempestivamente i soccorsi, ma per il ragazzo ormai non c’era più nulla da fare: hanno potuto soltanto costatarne il decesso.

La zona è stata messa in sicurezza dai Vigili del Fuoco da Belluno e da Logarone. La strada è stata chiusa al traffico fino alle 9.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli