4shared
4.3 C
Napoli
martedì, 25 Gennaio 2022

Beautiful, stop alle riprese per il Coronavirus

Da non perdere

Per più di tre decenni non era mai accaduto: Beautiful, la storica soap opera americana famosa in tutto il mondo, si ferma. In questa drammatica fase, segnata da una lotta sempre più ardua contro un nemico tanto più terribile quanto invisibile come il Coronavirus, niente sembra essere più una certezza.

Il mondo del lavoro, quello dello sport, quello dello spettacolo, qualunque ambito della nostra vita è stato completamente stravolto. E ciò si nota anche nelle cose più piccole ed insignificanti ma che fino ad un mese fa davamo per scontate.

Volendo restringere il campo alle sole attività ricreative quali possono essere concerti, partite di calcio, eventi culturali, tutto è inevitabilmente e giustamente stato messo in discussione all’improvviso: gli europei di calcio sono stati rinviati al prossimo anno, la 65esima edizione dell’Eurovision Song Contest è stata annullata, le Olimpiadi di Tokyo sono sempre più in bilico, tv, teatro e cinema si fermano nella speranza che l’incubo finisca al più presto.

In questa catastrofe globale, perfino la longeva Beautiful, irriducibile soap opera in onda dal 1987, è costretta a sospendere le riprese, dopo lo stop alle serie Riverdale e Grey’s anatomy. Il provvedimento è stata voluto dal sindaco di Los Angeles, Eric Garetti, che ha anche disposto la chiusura di bar e ristoranti. Al fine di adottare tutte le possibili misure anti-contagio, la CBS ha deciso infatti di chiudere tutti i suoi set.

In Italia, le puntate andranno ancora in onda fino a fine aprile, in quanto registrate circa 8 mesi fa e già doppiate. Tuttavia, da quel momento in poi, il futuro della soap per ora resta un’incognita per via dello stop delle case di doppiaggio.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli