1

“I bastardi di Pizzofalcone” in versione fumetto

E’ sicuramente un bel momento per lo scrittore napoletano Maurizio De Giovanni, famoso per aver scritto “I bastardi di Pizzofalcone”, serie pubblicata da Enaudi a partire dal 2013, diventata poi anche una fiction, trasmessa sul canale televisivo Rai 1, che ha ottenuto ottimi ascolti. Ma, non è tutto, dato che, dopo il libro e dopo il film, ad aprile, uscirà anche la versione a fumetto.

Il volume in versione fumetto sarà pubblicato nel mese di aprile, dalla Sergio Bonelli Editore, e sarà disponibile in tutte le librerie e fumetterie.

La versione fumetto rispecchierà la storia dei Bastardi, così come De Giovanni l’ha ideata, un gruppo di persone a cui è stata data un’ultima possibilità per dimostrare il proprio valore lavorativo e restare nelle forze armate. Ritroveremo ogni singolo personaggio, tra cui l’ispettore Lojacono, Luigi Palma, Francesco Romano, la Di Nardo e Marco Aragona, con le rispettive e complicate storie, che hanno tanto appassionato i lettori e spettatori, come si evince dal grande successo ottenuto, ormai risaputo.

La novità più particolare in assoluto sarà che tutti i personaggi saranno rappresentati in versione animali antropomorfi, infatti, avranno il volto di un cane, la cui tipologia sarà accuratamente scelta, in quanto rispecchierà la personalità e il carattere di ogni singolo personaggio.

Nella versione fumetto i disegni sono a cura di Fabiana Fiengo, la sceneggiatura a cura di Claudio Falco e Paolo Terracciano, con la collaborazione, per quanto riguarda i colori e il lettering, della Scuola Italiana di Comix, diretta da Mario Punzo e Giuseppe Boccia.