7.6 C
Napoli
domenica, 29 Gennaio 2023

Barcellona: a teatro paghi quanto ridi

Da non perdere

Claudia Camillo
Collaboratore XXI Secolo.

Negli ultimi tempi andare al cinema o a teatro sembra sia diventato quasi un lusso, dato l’aumento considerevole dei biglietti. Però in un teatro di Barcellona, precisamente il Teatreneu, hanno ideato un nuovo sistema più “democratico”, ma soprattutto anche molto economico per pagare lo spettacolo: con i sorrisi.

Più ridi, più paghi. Questo è il concetto alla base del costo del biglietto per gli spettacoli comici messi in scena al Teatreneu: un software di riconoscimento facciale installato sulle poltrone della sala registra quante volte la persona che vi è davanti sorride durante lo spettacolo. Ogni sorriso costa circa 30 centesimi e il costo massimo a cui si può giungere è di 24 euro. Secondo questo concetto si pagano solo i primi 80 sorrisi, mentre gli altri sono totalmente gratuiti.

Questo nuovo sistema, ideato dai gestori del teatro con l’agenzia pubblicitaria The Cyranos McCann, sta riscuotendo un grandissimo successo, dal momento che appare giusto e democratico agli occhi, o meglio, ai sorrisi dei fruitori. Se lo spettacolo comico ti strappa qualche sorriso, allora pagherai in base a quanto ti sarai divertito, mentre se lo si trova noioso non si sborserà neanche un cent. L’entrata è totalmente gratuita, e questo rende l’iniziativa ancora più allettante.

I gestori del teatro hanno spiegato la decisione di intraprendere questa nuova mossa di marketing per attirare quanti più spettatori a teatro, contrastando allo stesso tempo, il caro biglietto che è stato imposto recentemente dal governo spagnolo.

image_pdfimage_print
Articolo precedenteF1: Hamilton in pole position
Prossimo articoloChe Terra è Questa

Ultimi articoli