22 C
Napoli
sabato, 1 Ottobre 2022

“Barbiere di Siviglia”: il ritorno al Teatro San Carlo di Napoli

Dal 6 al 16 luglio 2022 al Teatro San Carlo di Napoli andrà in scena il “Barbiere di Siviglia”, tra le più amate opere di Gioachino Rossini

Da non perdere

Il “Barbiere di Siviglia” di Gioachino Rossini torna al Teatro San Carlo di Napoli.

Cinque recite in programma al Teatro San Carlo di Napoli per il capolavoro “Il Barbiere di Siviglia” di Gioachino Rossini, un opera buffa in due atti su libretto di Cesare Sterbini.

Il “Barbiere di Siviglia” è oggi tra le più amate opere di Gioachino Rossini.

Ma che ebbe, alla sua prima rappresentazione a Roma nel 1816, un clamoroso insuccesso. Con il tempo incontrò poi il favore del pubblico e divenne richiestissima in tutti i teatri italiani ed europei.

Il Barbiere di Siviglia: trama e riassunto

“Il Barbiere di Siviglia” di Gioachino Rossini si divide in due atti che hanno come protagonista Figaro, barbiere e factotum della città:

Atto I

Il Conte d’Almaviva corteggia la bella Rosina e si propone come suo pretendente ma il dottor Bartolo, tutore della ragazza, vuole impedire il fidanzamento per continuare ad amministrare il patrimonio della giovane.

A questo punto Figaro, barbiere e tuttofare della città, consiglia al Conte di spacciarsi per un soldato ubriacone sotto il falso nome di Lindoro.

Intanto Bartolo propone a Rosina di sposarlo ma il Conte, con l’aiuto di Figaro, riesce ad introdursi in casa di Rosina e a farla innamorare. Il piano purtroppo fallisce e l’atto si conclude con l’intervento dei gendarmi.

Atto II

Il Conte d’Almaviva decide di usare un nuovo travestimento per farsi nuovamente accettare in casa da Don Bartolo e si mette nei panni di Don Alonso, un finto insegnante di musica.

Poco dopo la farsa viene smascherata così Rosina si convince a sposare il suo anziano tutore.

Successivamente il Conte d’Almaviva, con l’aiuto di Figaro, arriva di nuovo in casa di Bartolo, svela la sua identità e chiede la mano della ragazza che accetta subito.

Dopo diverse vicissitudini, i due riescono a coronare il loro sogno d’amore e a sposarsi davanti al notaio e ai due testimoni, Figaro e Don Basilio.

• Prezzi biglietti: da 35 a 130 euro.

• Contatti e informazioni: Telefono 081 7972331/421 – Teatro di San Carlo – il Barbiere di Siviglia.

 

image_pdfimage_print

Ultimi articoli