4shared
15.2 C
Napoli
martedì, 18 Gennaio 2022

Bambino al freddo: la reazione delle persone

Da non perdere

Davide Franciosahttps://www.21secolo.news
27 anni, poliedrico, sensibile, napoletanissimo. E' Compositore video-grafico e operatore di comunicazione sociale. Malato di "teatrite acuta", appassionato di cinema, musica, lettura e scrittura creativa, ha l'Africa nel cuore. Sogna di diventare editore e un teatro tutto suo.

L’esperimento sociale è stato lanciato dalla SOS Barnebyer, un’associazione di volontariato norvegese che ha diffuso sul web questo filmato per sensibilizzare il problema della povertà dei bambini in Siria e raccogliere fondi per i Villaggi SOS nel mondo. Il video mostra un bambino alla fermata dell’autobus, seduto, infreddolito e senza giubbotto: l’estrema povertà nella regione siriana non permette nemmeno di poter comprare un indumento adatto ad affrontare il gelido inverno. La telecamera nascosta mostra le reazioni delle persone che si trovavano dinnanzi la scena, mostrando la loro sensibilità nei confronti del bambino sofferente al rigido inverno.

Ovviamente questo splendido video è diventato subito virale, totalizzando milioni e milioni di visualizzazioni nel mondo. É questa la semplice e diretta dimostrazione che insieme ai tantissimi sofferenti che ogni giorno combattono per sopravvivere, il mondo è abitato da tantissima gente non cattiva, indifferente ed egoista. É la pura dimostrazione di quanto calore un cuore umano possa trasmettere anche con un piccolo e sincero gesto. Guardare per credere!

image_pdfimage_print

Ultimi articoli