4shared
16.8 C
Napoli
lunedì, 18 Ottobre 2021

Bacoli: apre ospedale di comunità con intesa tra Comune e Asl

Grazie all'unione delle sinergie tra Asl Napoli 2 Nord, Regione Campania e lo stesso comune di Bacoli, sarà istituito il primo ospedale di comunità nel centro flegreo.

Da non perdere

L’unione fa la forza ed è proprio grazie all’unione delle sinergie tra l’Asl Napoli 2 Nord, la Regione Campania ed il comune di Bacoli che sarà possibile istituire nel centro flegreo un ospedale di comunità.

Ospedale di comunità a Bacoli

L’istituzione di questo presidio sanitario territoriale è da tempo in programma e sarà  in grado di erogare assistenza sanitaria di breve durata, riservata a quei pazienti che, pur non presentando patologie acute, non possono essere assistiti adeguatamente a domicilio.

L’annuncio arriva, a distanza di poche ore dall’approvazione della delibera in Giunta per la nuova struttura, direttamente dal sindaco di Bacoli, Josi Gerardo Della Ragione – “E’ una struttura residenziale per un’assistenza sanitaria di breve durata – spiega il sindaco Della Ragione – e sarà dotata di almeno 20 posti letto.”

Il presidio sarà collocato nel cuore del centro flegreo, ovvero nel centro storico in via Gaetano De Rosa, presso un immobile comunale e sarà realizzato con i fondi europei del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.

 – “L’assistenza sanitaria sarà garantita da medici e infermieri presenti continuativamente nella struttura, coadiuvati da operatori socio-sanitari e altri professionisti. È una svolta per la città, che amplia e migliora i servizi della sanità pubblica per la comunità tutta. Oltre a favorire un indotto economico per il territorio” – conclude poi Della Ragione.

Il progetto

Il progetto, come già detto precedentemente, e’ già in fase avanzata in quanto come informa lo stesso sindaco di Bacoli, l’Asl Napoli 2 Nord ha già effettuato da tempo i sopralluoghi per poter verificare la fattibilità dello stesso

Mentre sul piano amministrativo si sta provvedendo a definire la concessione dell’immobile in comodato d’uso dal comune all’Asl Napoli 2 Nord.

Una vera e propria svolta nel campo della sanità che porterà alla cittadina di Bacoli grandi miglioramenti a livello di strutture sanitarie.

Inoltre, entro il 2026, è prevista l’apertura di circa 381 ospedali di comunità in tutta Italia.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli