10.6 C
Napoli
domenica, 29 Gennaio 2023

Avrò cura di te: romanzo a 4 mani

Da non perdere

Viviana Calabria
Collaboratore XXI Secolo. Laureata in Editoria e pubblicistica, frequenta la magistrale in Editoria e scrittura all'Università Sapienza di Roma. Ha una passione smisurata per i libri. Lavora come editor freelance e sogna di aprire una casa editrice. Ha un blog di recensioni e anteprime. È socia fondatrice della libreria "iocisto" di Napoli e si occupa dei contatti con gli editori.

Oggi in tutte le librerie troverete Avrò cura di te, un romanzo a quattro mani, pubblicato dalla casa editrice Longanesi, scritto da due dei più famosi autori italiani dell’ultimo periodo: Massimo Gramellini e Chiara Gamberale.

Copertina del libro
Copertina del libro

La storia inizia con la protagonista, Gioconda detta Giò, una donna con un passato affatto roseo e un grande amore che l’ha abbandonata: Leonardo. Sola, senza il suo punto di riferimento, decide di trasferirsi in casa dei nonni, che ormai non ci sono più. Durante la notte di San Valentino Giò ritrova un biglietto scritto dalla nonna per il suo angelo custode, un ringraziamento. Sconsolata, triste, in un giorno che avrebbe dovuto passare con Leonardo, decide di scrivere una lettera anche lei all’angelo custode. Accade una cosa strana e speciale: riceve una risposta da Filemone, l’angelo custode che prometterà di proteggerla. Inizia così tra Giò e Filemone uno scambio di lettere che serviranno alla protagonista a scavare dentro di sé, a conoscersi fino ad un nuovo colpo di scena che metterà alla prova Giò.

È una storia che parla d’amore, che fa nascere interrogativi sull’amore e cerca delle risposte. È un romanzo introspettivo perché l’angelo custode non è altro che il nostro Io. Le risposte sono dentro di noi, bisogna ascoltare il proprio cuore, lasciando fuori qualsiasi condizionamento esterno.

Massimo Gramellini è un giornalista italiano, vicedirettore di La Stampa, oltre che scrittore. Da qualche tempo è ospite nella trasmissione Che tempo che fa di Fazio. Il suo primo romanzo, che ha venduto oltre 250 mila copie, è L’ultima riga delle favole, a cui sono seguiti Fai bei sogni e La magia di un buongiorno.

Chiara Gamberale ha esordito con il romanzo Le luci nelle case degli altri, seguito da L’amore quando c’era, Quattro etti d’amore, Grazie e Per dieci minuti. È stato da poco ripubblicato Arrivano i pagliacci, romanzo precedente al suo successo letterario.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli