25.7 C
Napoli
lunedì, 4 Luglio 2022

Auguri in tutte le lingue del mondo, Mari Nobre

Gli auguri da parte di tutta la redazione del 'XXI Secolo' per un'artista riconosciuta a livello mondiale come poliedrica, ribelle, libera e spontanea: Mari Nobre

Da non perdere

Andrea Tarallo
Collaboratore XXI Secolo. Laureato in “Scienze Storiche” presso l’Università degli studi di Napoli “Federico II” con una tesi sulla storia politica e economica dell’Argentina tra XX e XXI secolo

Chi ha detto che un giornale debba solo pubblicare notizie? I nostri lettori lo sanno, noi del ‘XXI Secolo’ nel bene o nel male siamo una testata atipica. Abbiamo dei punti fermi nei quali crediamo e che pertanto portiamo avanti con orgoglio. Si badi bene però, orgoglio ma non superbia; perché la prima cornice del Purgatorio dantesco ci pare già abbastanza affollata.

Nel nostro essere fuori dagli schemi, animati dalla convinzione che un giornale – sia esso cartaceo, sia esso in formato digitale – rimanga sempre e comunque fatto da persone e rivolto alle persone, oggi 5 luglio vogliamo porgere i nostri più sentiti ed affettuosi auguri ad un’artista di respiro internazionale che nel corso degli ultimi mesi ha accettato di legare il proprio nome al nostro: Mari Nobre.

Parafrasando il titolo del famoso film di Leonardo Pieraccioni, proviamo a farti gli “auguri in tutte le lingue del mondo”; od almeno in quelle che conosciamo: Buon compleanno, Happy Birthday, Joyeux anniversaire, Feliz cumple, Parabéns, с днем рождения.

marinobre_auguri_birthday_21secolo

Che la recentissima vittoria dell’American Songwriting Awards (ASA) – categoria World Music – per la canzone ‘Thank you’ dei Nobresil, possa costituire un incentivo a regalarci tante nuove emozioni sotto forma di musica; perché come diceva William Shakespeare ne ‘La dodicesima notte’: “Se la musica è l’alimento dell’amore, seguitate a suonare…”.

Noi intanto ti aspettiamo a braccia aperte in Italia!

image_pdfimage_print

Ultimi articoli