1

Atalanta sogna sempre piu’. Corsa Champions avvincente

xxisecolo_gianlucacastellano

Nel posticipo della trentaquattresima giornata di campionato, l’Atalanta batte l’Udinese 2-0 grazie ai gol di De Roon e Pasalic.

La partita si è decisa negli ultimi minuti. La Dea trova il vantaggio all’82’ su calcio di rigore trasformato da De Roon. Ingenuo l’intervento di Sandro che sgambetta nettamente Masiello. Tre minuti piu’ tardi la chiude Mario Pasalic con una botta dai 25 metri.

L’Udinese, dal canto proprio, ha disputato una buona gara di contenimento ed è stata sfortunata quando al 73′, sul risultato di parità, Rodrigo De Paul ha colpito palo pieno con un tiro a giro.

Vittoria importantissima per i bergamaschi che si portano da soli al quarto posto in classifica. Un cammino pazzesco per la squadra di Giampiero Gasperini considerando gli obiettivi pre-stagionali e la falsa partenza di inizio campionato (senza dimenticare l’eliminazione ai preliminari di Europa League contro il Copenaghen) che creò malumori in società e tra i tifosi.

La sfida Champions si fa sempre piu’ appassionante. L’Inter al momento è quella piu’ tranquilla al terzo posto, ma dovesse non vincere ad Udine verrebbe risucchiata nella corsa Champions League.

La Roma con la cura Ranieri ha risalito la china ed è a quota 58 punti, a -1 dall’Atalanta. I giallorossi si sono rilanciati collezionando 10 punti nelle ultime 4 partite e registrando miglioramenti nella fase difensiva, incassando un solo gol a San Siro contro l’Inter.

Subito dietro, appaiate a 56 punti, ci sono Torino e Milan. I granata questa giornata con la vittoria proprio ai danni dei rossoneri, hanno superato la squadra di Gattuso in virtu’ degli scontri diretti a favore e possono sognare in grande. Il derby della Mole del prossimo turno di campionato diventa fondamentale per il Torino. D’altro canto, il Milan, tra le candidate al quarto posto, attualmente e’ la squadra piu’ in crisi. I rossoneri però sembrano avere il calendario piu’ agevole rispetto alle altre. Un fattore assolutamente rilevante nella fase finale del campionato.

Infine c’è la Lazio a 55 punti. Nel prossimo turno i biancocelesti ospiteranno in casa l’Atalanta, in quella che sarà un anteprima della finale di Coppa Italia del prossimo 15 maggio. Dovessero vincere i capitolini, entrerebbero a pieno titolo in lotta per un posto nell’elite del calcio europeo.