Astroland, 6mila euro per una vacanza come su Marte

Si trova in Spagna, nei pressi di Santander, sui monti della Cantabria, la grotta chiamata Stazione Ares, alta 60 metri e lunga 1,5 km, dove si può provare l’esperienza di vivere 3 giorni e 3 notti con le stesse condizioni ambientali del Pianeta Rosso.

Ma su Marte l’ambiente non sarebbe particolarmente favorevole alla vita umana e nel caso di una colonizzazione, la popolazione sarebbe costretta a vivere sotto terra. Per questo motivo, il viaggio richiede un percorso di formazione per coloro che intendono affrontarlo. Tale percorso, che segue il metodo delle principali agenzie spaziali, sarà realizzato con il supporto di psicologi, dietisti, personal trainer e specialisti.

Nella grotta, infatti, bisognerà essere pronti a fronteggiare temperature bassissime e assenza di gravità e di atmosfera. Ad ogni missione (dal prezzo non proprio economico) potrà partecipare un massimo di 10 persone che, tra le altre cose, dovranno imparare a coltivare cibo in appositi laboratori sotterranei.

Il progetto nato ad agosto dalla collaborazione con l’agenzia Astroland, prevede infatti l’inizio della missione ben tre settimane prima dell’arrivo a Santander: in questo lasso di tempo, infatti, i turisti/astronauti dovranno seguire un corso online di addestramento a distanza sotto la guida di un tutor personale. Terminato il corso, bisogna contare altri tre giorni di preparazione fisica e mentale che sarà completata all’Astroland Space Center prima di giungere finalmente alla Stazione di Ares.

Dopo la prima missione conclusasi quest’estate, sono in programma altre cinque spedizioni nei prossimi mesi. Tutte le informazioni si possono trovare sulla pagina di Tripadvisor, dove è indicato anche il prezzo non proprio economico del biglietto: si parla di circa 6mila euro a persona.

Print Friendly, PDF & Email

more recommended stories