4shared
18 C
Napoli
martedì, 19 Ottobre 2021

Come arrivano le big di Serie A al nuovo campionato

A 2 giorni dall'inizio del campionato, analisi e sensazioni sulle big di Serie A

Da non perdere

JUVENTUS

I campioni d’Italia in carica si sono rinforzati sul calciomercato e partono ancora come favoriti per la vittoria finale. Gli acquisti di Bonucci, Cancelo, Emre Can e Cristiano Ronaldo, vanno a completare una rosa già forte e pronta a battersi al massimo su tutti i fronti.

Napoli

Il mercato del club partenopeo non ha esaltato la piazza napoletana. L’arrivo di Carlo Ancelotti a fine maggio aveva infiammato i tifosi, poi i vari, Verdi, Ruiz, Malcuit e l’ultimo arrivato Ospina, non hanno scaldato i cuori azzurri. Un Napoli che riparte daccapo dopo l’addio di Sarri. Nuovi schemi e nuovi sistemi di gioco. Sarà un cambiamento positivo o negativo? Staremo a vedere.

Roma

La squadra giallorossa ha cambiato molto sul mercato. Ha venduto 2 pezzi pregiati come Alisson e Nainggolan ma ha costruito una rosa molto profonda, in modo tale da poter essere competitiva su tutti i fronti. Dopo la straordinaria stagione in Europa lo scorso anno, la Roma 2.0 di Eusebio Di Francesco cercherà di riconfermarsi su alti livelli.

Inter

I nerazzurri sono sicuramente la squadra che si è rinforzata maggiormente. Tanti acquisti e nessuna cessione dolorosa sul mercato. Dopo anni difficili, l’Inter sembra che stia tornando ai vecchi fasti. Luciano Spalletti è molto entusiasta del mercato nerazzurro così come i tifosi.

Lazio

I biancocelesti non hanno operato in maniera eccezionale sul mercato, ma sono stati abili nel trattenere i top come Milinkovic Savic, Immobile e Luis Alberto. Felipe Anderson è stato rimpiazzato con l’ex Siviglia Correa e De Vrij con Francesco Acerbi dal Sassuolo. Non sarà semplice riconfermare la stagione passata, ma la Lazio ha tutte le carte in regola di tentare un piazzamento in Champions League.

Milan

I rossoneri hanno operato egregiamente sul calciomercato, sia in entrata che in uscita. Gli acquisti di Laxalt, Caldara, Bakayoko e Castillejo sono profili giovani dalle ottime potenzialità. La ciliegina sulla torta però è rappresentata da Gonzalo Higuain, pronto ed entusiasta di intraprendere una nuova avventura con la terza squadra italiana, dopo aver militato nel Napoli e nella Juve. La squadra di Gattuso si candida a tutti gli effetti ad un posto in Champions, la cui partecipazione manca da diversi anni.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli