4shared
5 C
Napoli
martedì, 25 Gennaio 2022

Arriva U’, la libreria che sfida la crisi

Da non perdere

Giovanna Castrovinci
24 anni , nata a Napoli, studia Lingue e Culture comparate presso L'università l'Orientale, è da sempre affascinata dalle culture, dai linguaggi, dalle tradizioni straniere. Interessata all'arte in tutte le sue forme, dalla poesia alla fotografia. Amante della musica, in particolar modo dei Queen e dei Rolling Stones.

Ha inaugurato il 10 Aprile, nel cuore del Vomero a Napoli, la libreria indipendente U’ piccolo gioiello della giovane Valentina Castellano, da anni impegnata nel settore editoriale, e nota per aver diretto in passato la libreria Marotta e & Cafiero Store all’interno del teatro Bellini.

Ci sono volte nelle quali le passioni vincono su tutto, anche sulla crisi che sta divorando la cultura, trasformando interi quartieri in centri commerciali a cielo aperto. Al riguardo, la direttrice Castellano ci tiene a precisare che all’interno della sua libreria sarà possibile confrontarsi «Solo con case editrici indipendenti, con le quali il contatto sarà diretto». L’intento è quello di «Organizzare incontri, presentazioni, mettere insieme differenti sinergie, creare un luogo d’intrattenimento e di cultura in cui verranno organizzati reading, spettacoli musicali e in cui verrà dato spazio anche al bar, presente nella sala, proponendo cocktails diversi a seconda della tematica affrontata». Ogni 3 mesi infatti, la libreria si  dedicherà a un diverso Paese del mondo, affrontandone culturalmente  le caratteristiche.

La libreria di U’ si trova accanto all’ex cinema Arcobaleno, una delle ultime vittime del ‘caro-affitti’, che sta mettendo in ginocchio attività commerciali storiche nel quartiere Vomero. La sua nascita fa ben sperare e porterà una ‘ventata di fresca’ cultura.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli