10.7 C
Napoli
martedì, 31 Gennaio 2023

Arricchiamo gli arredi con oggetti in rame

Da non perdere

Ebbene sì: il rame è tra il materiale che riesce a sopravvivere nei secoli e la sua lavorazione, iniziata ai tempi preistorici, ancora è molto sviluppata sia per la realizzazione di pentolame che di oggettistica in generale.

L’oggettistica in rame è molto apprezzata nell’arredamento e non solo nei tempi attuali o recenti ma ha una lunga tradizione alle spalle al punto tale che molti oggetti possono essere ritenuti pezzi di antiquariato o, comunque, appartenenti a generazioni ormai andate aumentandone non solo il valore, ma rivalutando l’aspetto estetico con il suo “annerirsi”.

pentolame
pentolame in rame

Ogni ambiente può avere il suo oggetto specifico: la cucina, ad esempio, vanta di pentole, padellame ed accessori da esibire su mensole o agganciati alle pareti e, se lo spazio lo permette, anche lasciandoli pendere dal soffitto. Si passa poi ad oggetti più grandi come portaombrelli ed anfore da collocare negli ingressi, oppure negli ambienti come soggiorni e sale trovano spazio elementi in rame che vanno da portavasi a candelabri per non parlare poi dell’infinita scelta di quadri. Questi ultimi sono un prezioso complemento d’arredo, esistono di diverse dimensioni e al loro interno sfoggiano figure ed immagini varie: paesaggi, animali, personaggi di tempi andati e, addirittura, figure e scene mitologiche! Ciò perché l’effetto antico del rame tende a portare chi lo lavora e decora, con la mente ai tempi passati. Raramente un quadro in rame può rappresentare grandi città o ritratti di attori e cantanti.

L’unico inconveniente dell’oggettistica in rame è sicuramente la manutenzione: come già detto il rame scurisce perché ossida e tante volte dall’effetto dorato – rosso, si passa facilmente al nero ruggine. Niente paura perché a parte i rimedi antichi con miscugli di aceto, limone, sale o bicarbonato, esistono oggi in commercio numerosi prodotti che sono un vero e proprio portento! Dunque, non rinuciate al rame solo perché si ha l’impressione di non riuscire a mantenerlo pulito pensate invece, che in casa ha la capacità di valorizzare gli arredi ed arricchire gli ambienti.

 

image_pdfimage_print

Ultimi articoli