4shared
13.7 C
Napoli
giovedì, 2 Dicembre 2021

Antonio Ballista in concerto

Da non perdere

Daniela Leone
Responsabile Area Eventi.

Martedì 3 giugno a Napoli nella Cappella di Sansevero in Via de Sanctis Francesco 19, alle ore 21.00, per la rassegna “MeravigliArti”, si esibirà il maestro Antonio Ballista nel concerto per pianoforte intitolato “Visioni”. Il pianista milanese propone un programma con compositori di epoche, nazionalità e stili distanti, tenuti insieme da un’esecuzione marcatamente personale e da un filo conduttore che il musicista illustrerà durante il concerto. Dalla Vallée d’Obermann di Liszt, al Debussy dei Préludes, da Čajkovskij alla ricchezza ritmica e alla novità di timbri dei quadri di un’esposizione di Musorgskij, ardito artista che ha tentato di tradurre in musica, disegni e acquerelli. Antonio Ballista attraversa l’Ottocento e giunge fino ai primi del Novecento. Nella seconda parte del concerto spiccano i compositori contemporanei, con una suite di Niccolò Castiglioni, la Danza del fuoco di Manuel de Falla e Makrokosmos dell’americano George Crumb, che s’ispira a Béla Bartók e a Debussy.

image_pdfimage_print
Articolo precedenteIl soffio delle radici
Prossimo articoloR3hab a Napoli

Ultimi articoli