18.1 C
Napoli
mercoledì, 5 Ottobre 2022

Anatomia in mostra: Bodies Exibition

Bodies exibition è una mostra davvero innovativa. Uscendo fuori dalla consona mostra, permette di riflettere, attraverso 250 esemplari,  sulle patologie pericolose per la salute, come Hiv e tumore.  Ciò accade sconfinando dalla consueta esposizione a scopo medico, per avvicinare il pubblico alla comprensione di cosa sia il corpo umano.

Da non perdere

Domenico Papaccio
Laureato in lettere moderne presso l'Università degli studi di Napoli Federico II, parlante spagnolo e cultore di storia e arte. "Il giornalismo è il nostro oggi."

Il corpo umano è stato nella storia dell’arte, soprattutto rinascimentale, l’argomento di maggior ricerca. Divenendo con Rembrandt, nel celebre dipinto “lezione di anatomia” addirittura riproduzione del suo studio.

Lo studio anatomico esce nuovamente dallo schema medico, con la mostra per la prima volta in Italia, Bodies Exibition.

L’osservazione anatomica, grazie al metodo della plastinazione, sarà possibile essere a tu per tu con le parti che costituiscono l’assetto del corpo umano.

Una mera dissezione scientifica, verrà presentata allo spettatore, in uno scenario lontano dalle sale universitarie.

I visitatori potranno ammirare scheletri, arti, organi, blocchi di organi, simulatori funzionali, modelli tattili e colate di forme, una collezione che trasmette le conoscenze mediche, non solo ai visitatori interessati alla tematica, data la spettacolarità e la vivacità delle riproduzioni.

Argomento speciale della mostra sarà certamente quella inerente ad una patologia divenuta caratteristica della nostra società, il tumore. Gli effetti e 15 particolari tipologie di tumore, insieme ad esposizioni delle medesime saranno visibili con parti del corpo colpite da questa patologia.

Ad accompagnare lo spettatore vi sarann, inoltre spiegazioni dettagliate, presentazioni multimediali e tabelle didattiche relative a tematiche di carattere generale e specifico, riguardanti il corpo umano, oltre ai pezzi di esposizione, servono a trasmettere conoscenze importanti.

Obiettivo fondamentale della mostra è dare un grandangolo sulle parti funzionali, che maggiormente  sono a prima vista l’emblema dell’uomo e del suo corpo:
lo scheletro e l’apparato motorio, il cervello e il sistema nervoso, gli organi sessuali, cuore e circolazione del sangue,reni e vie urinarie, sistema digestivo Organi sensoriali, vie respiratorie e polmone.

Inoltre viene offerta la possibilità di confrontarsi dettagliatamente con le tematiche della donazione degli organi, del tumore, dell’AIDS, dell’alcol e della nicotina.

Per gli interessati, l’evento si terrà nei giorni 17 e 18 maggio, presso l’hotel Ra.Ma. di Casalnuovo di Napoli. Ingresso a pagamento .

image_pdfimage_print

Ultimi articoli