Alunno uccide professore con balestra

Spagna_21secoloEnnesimo caso di violenza in una scuola. Questa volta si tratta di un giovane di tredici anni che, in possesso di coltelli e una balestra, ha fatto irruzione nel proprio istituto. Adirato nei confronti di una professoressa, che lo avrebbe rimproverato di un ritardo, l’alunno ha da prima colpito una sua compagna di classe – e figlia della docente menzionata – e poi avrebbe ucciso il professore.

polizia spagnola_21secoloAlle ore 9:20, come riporta ANSA, il giovane irrompe nella scuola uccidendo un professore e ferendo altre quattro persone. Immediato l’intervento del servizio di emergenza che ha inviato dei medici sul luogo della strage. Le forze dell’ordine hanno arrestato il quattordicenne, allievo dell’Istituto Joan Fuster del quartiere La Sagreta in provincia di Barcellona. Secondo una prima ricostruzione il ragazzo, sentitosi profondamente offeso dal rimprovero ha iniziato a colpire le persone presenti in aula. Preoccupato dalle urla un professore, supplente di Scienze Sociali, è intervenuto per fermare il ragazzo. Questi però ha mirato all’addome uccidendolo. Continuano le indagini degli inquirenti che stanno raccogliendo le varie testimonianze.

Print Friendly, PDF & Email

Redattrice del XXI Secolo, universitaria ed innamorata della comunicazione in tutte le sue forme. Coltiva tante passioni, ama viaggiare mantenendo le proprie radici ben salde al suolo e sogna l'America.

more recommended stories