24.3 C
Napoli
venerdì, 27 Maggio 2022

Alessia Quarto, la queen di C’è posta per te conquista l’amore del pubblico

Alessia inizia la scalata social: in una sola giornata 60mila follower su Instagram. Il pubblico ama la sua semplicità.

Da non perdere

Anna Borriello
Scrivo per confrontarmi col mondo senza ipocrisie e per riflettere sul rapporto irriducibile che ci lega ad esso.

Dopo la prima puntata di C’è posta per te, Alessia Quarto è sorpresa ma onorata dall’affetto che le sta dimostrando il pubblico. Soprannominata la “queen”, Alessia ha avuto il coraggio di chiudere la busta. Dal lato opposto, suo marito Giovanni che le chiedeva perdono in lacrime per il tradimento con la cugina. 

Alessia ha avuto una storia d’amore difficile. Racconta commossa, a Maria De Filippi, che nel corso del matrimonio ha perso un bambino. Il suo compagno, però, da quanto spiega su Canale 5, non le è mai stato di supporto emotivamente.

Alessia Quarto, con la sua semplicità, sta conquistando il mondo social. Il suo profilo Instagram ha visto i followers aumentare in maniera rapidissima ed esponenziale: più di 58mila persone voglio ascoltare cosa ha da dire la giovane donna.

Una donna che ha saputo affrontare la situazione difficile di petto, scegliendo il rispetto per se stessa, nonostante fosse visibilmente commossa dalla presenza del marito. Alessia è una ragazza giovane che ha sofferto molto. Così, racconta nelle sue Instagram stories.

Prima di tutto, vuole ringraziare il pubblico per il calore che le sta dimostrando. Leggiamo, infatti, in una sua storia su Instagram: storia Instagram di Alessia Quarto

Ringrazia la sua famiglia Alessia, per il supporto emotivo che le ha sempre fornito. Infatti, accanto a lei a C’è posta per te c’era il padre a sostenerla.

Più volte, nelle storie, ribadisce di essere una persona semplice che nella vita ha sofferto ma è sempre stata, poi, capace di farsi forza. Addirittura, oggi, su Instagram è comparso un profilo falso a suo nome.

La ragazza ci ha tenuto a commentare con serietà: “solo due parole per chi ha preso le mie foto e ne ha fatto un account a nome mio. se volete farlo, prendetevi anche tutto quello che ho passato: i miei dolori e i miei traumi“.

Conclude: “nei momenti di debolezza potrete vedere se siete uguali a me”.

Commentando, poi, la puntata afferma: “Mi assumo la responsabilità delle mie azioni. Non sono stata io a volere tutto questo, ma sono stata chiamata in causa. Quindi, sono stata costretta a rispondere com’era doveroso fare. Fine“.

 

 

 

image_pdfimage_print

Ultimi articoli