Alberto Angela cittadino onorario di Napoli

La notizia è diventata ufficiale, proprio dopo che stamane la richiesta è stata posta anche dal giornalista napoletano De Simone

21secolo_alberto_Angela_domenico_papaccio
Alberto Angela

Che Alberto Angela, noto divulgatore scientifico e giornalista, il quale, con i suoi programmi ha ridato colore a moltissime realtà paesaggistiche e storiche della nostra penisola, abbia un legame particolare con Napoli, e soprattutto con i suoi tanti caratteri, è risaputo.

Stamane, 15 maggio 2018, era giunta la proposta del giornalista Oscar de Simone, che insieme ai dottori Silvia Vacca e Andrea Melluso, ha proposto di conferire ad Alberto Angela la cittadinanza onoraria.

La loro richiesta è stata rivolta direttamente al primo cittadino del capoluogo campano, Luigi De Magistris, la cui risposta non si è fatta attendere molto.

Risulta infatti ben noto l’affetto mostrato tramite i suoi programmi nei confronti delle bellezze del Mezzogiorno, e soprattutto Napoli, che ha raccontato attraverso libri diventati bestsellers e sui programmi delle reti Rai.

Oggi pomeriggio, tramite un comunicato ufficiale, il sindaco di Napoli ha accolto la richiesta giunta stamattina dal comitato, ed ha firmato la delibera dando il via libera alla procedura per conferire ad Alberto Angela la cittadinanza onoraria.

Ma l’onorificenza non cade dall’alto, in quanto per conseguirla ci sono voluti oltre tre anni di lavoro, da parte del comitato, che si è battuto strenuamente per l’assegnazione, raccogliendo oltre 10.000 firme, anche mediante piattaforme social come Facebook.

Inoltre, come emerge dal comunicato, il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, non nasconde l’entusiasmo e la devozione nei confronti del grande intellettuale, noto anche alla gente comune, per aver ridato un po’ di luce alla grandezza storica della città partenopea.

L’onorificenza, inoltre, va ad arricchire il palmares detenuto da Alberto Angela, il quale nel 2011 divenne, tra l’altro, ambasciatore Unicef e rappresentante in Italia della medesima organizzazione internazionale.

Alberto Angela merita sicuramente un posto tra i nomi degli illustri uomini che hanno conseguito la cittadinanza onoraria di Napoli, tra i quali spicca quello del filosofo idealista Benedetto Croce che diede vita a Napoli, nella strada che tutt’oggi porta il suo nome, all’Istituto per gli Studi Storici, tutt’oggi ancora attivo.

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO