27.8 C
Napoli
venerdì, 19 Agosto 2022

Al teatro Paradiso va in scena la pazzia

Da non perdere

Sabato 18 e domenica 19 febbraio è stata condotta in scena dalla compagnia L’io, l’Es e la Maschera, al teatro G. Paradiso di Via Mariano Semmola, la commedia Cose da pazzi scritta  e diretta da Angela Cotugno. Il testo, è una suggestiva e briosa riscrittura in chiave moderna, dell’opera scarpettiana  ‘O miedeco de’ pazze, i cui bizzarri personaggi, qualcuno rivisitato ed altri scritti appositamente, ricalcano fobie e ansie della società moderna. Esternazioni, volte a ricordarci che passano mode ed abitudini, ma i timori ancestrali, quali, solitudine o perdita della propria identità, accompagneranno e  renderanno schiavo l’uomo, immutati attraverso il tempo come ben testimoniano, l’ipocondrico e pavido Felice Sciosciammocca ( egregiamente interpretato da Giuseppe Cotugno) o, lo scoppiettante sedicente inventore Carlo Ingegno (eccellentemente reso da Maurizio della Volpe) giusto per citare qualche nome in una compagnia distintasi quasi all’unanimità.

Il finale, con l’ingresso di due medici,  svelerà che la commedia andata in scena fino ad allora, altro non è, che il frutto della suggestione, filtrata dalla propria patologia,  che il noto film interpretato da Totò, ha prodotto su ciascuno dei pazienti ospiti di una casa di cura.

Lodevole, nonché perfettamente riuscita, l’ iniziativa di fondere tradizione ed innovazione per permette anche ai più giovani, di fruire di quelli che furono i capolavori della ricchissima produzione scarpettiana pur utilizzando un linguaggio più moderno e sicuramente più immediato. Il lavoro si avvale di ritmi sostenuti e di personaggi stravaganti e divertenti, perfettamente resi da tutti gli attori presenti in scena che, mirabilmente capitani, hanno divertito il pubblico che, tra una risata e l’altra li ha gratificati con diversi applausi a scena aperta. Due atti che scorrono via in un batter d’occhio lasciando allo spettatore un’espressione soddisfatta e divertita. Da non perdere.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli