21.2 C
Napoli
venerdì, 2 Giugno 2023

Ag. Rafael: “A gennaio cessione in prestito”

Da non perdere

Pepe Reina non è stato convocato per la trasferta di questa sera contro il Bruges. Poteva essere una buona occasione per rivedere tra i pali Rafael, invece Sarri schiererà titolare Gabriel. Il portiere brasilaino è arrivato in Italia con la fama del campione, ha vinto da giovanissimo la Coppa Libertadores da protagonista con il Santos e all’epoca dell’arrivo al Napoli era già nel giro della nazioanale brasiliana. Nel primo anno, con Benitez, era il secondo di Reina però ogni volta che era chiamato in causa non faceva rimpiangere il titolare sino ad una maledetta serata ( partita sempre di Europa League, contro lo Swansea) dopo un’uscita coraggiosa cade male e si rompe il ginocchio. Rientra nella stagione successiva dove ha la chance di partire da titolare però non sfruttata. Dopo una serie di errori imperdonabili , Benitez lo sostituisce e completa il campionato con Andujar.

MERCATO –  Il procuratore, Cristiano Miller intervenuto su Radio Crc,  apre ad una possibile cessione già a gennaio:”Rafael si trova bene a Napoli ma la sua volonta è quella di partire a gennaio per fare un’esperienza di almeno 6 mesi in un altro club che gli dia possibilità di giocare. Non so se riusciremo a fare l’operazione perchè il mercato è bloccato”. Sembra che sia già arrivata qualche offerta, ma al momento niente di concreto: “Il Napoli ha ricevuto alcune offerte ma bisogna valutare quali sono quelle interessanti e cercare una soluzione. In estate team spagnoli e turchi hanno avanzato delle proposte ma non abbiamo trovato un accordo soddisfacente per noi e il club di appartenenza“. L’estremo difensore sta vivendo il momento più difficile dellea sua carriera:”Rafael non ha perso la serenità, nella carriera di un giocatore può capitare un pediodo senza scendere in campo ma ora è il momento di ricominciare. Ha qualità e sta rischiando di perdere la nazionale brasiliana”.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli