16.7 C
Napoli
sabato, 3 Dicembre 2022

Addio a Sergio Satriano: “Una morte che lascia senza parole”

Una notizia terribile che lascia tutti attoniti e senza parole. Tantissimi i messaggi di cordoglio che si susseguono sul web in queste ore.

Da non perdere

Dolore a Battipaglia, addio a Sergio Satriano: “Resterai tatuaggio nell’anima”.

Sergio Satriano era un amante del calcio, conosciuto da tutti, la sua scomparsa lascia un vuoto immenso e sconvolge la comunità di Battipaglia.

Tantissimi i messaggi di dolore e affetto che si susseguono su Facebook, di quanti vogliono dire addio e ricordare con un pensiero d’affetto il giovane Sergio: “Si potrebbero passare giornate intere a raccontare i nostri aneddoti. Eri quello scombinato del gruppo ed è per questo che ti volevamo e ti vogliamo un mondo di bene. Tu sei uno di noi e non lo dimenticheremo mai. Veglia da lassù sulla tua piccola Gioia. E se hai tempo dai uno sguardo anche su di noi. Ti vogliamo bene Sergio” è il messaggio di cordoglio dello staff della Real Battipaglia, società di cui Sergio era tesserato.

Ma anche gli amici lo ricordano con tante parole d’affetto, come questo messaggio: “Amico mio, un dolore lancinante, devastante, un senso d’incredulità che mi pietrifica, il tuo sorriso, la tua energia mi accompagneranno fino a quando avrò vita. Salutami i nostri 2 amati papà, i nostri boss come ti piaceva chiamarli e mi raccomando, non mollare neppure per un attimo la tua piccola. Resterai tatuaggio dell’anima!!!”

Sergio Satriano, un giovane battipagliese di soli 35 anni, era residente nella zona di Belvedere. Con molta probabilità un malore l’ha colto nel sonno e stamattina non si è risvegliato.

Sergio era titolare con il fratello di un’azienda edile ed è molto conosciuto nel mondo sportivo, in quanto ha giocato a calcio nel settore dilettantistico. Secondo quanto si apprende nelle ultime ore, sembrerebbe che il 35enne sia morto improvvisamente a causa di un infarto che non gli ha lasciato scampo.

Le esequie del giovane Sergio Satriano, padre di una bambina, avranno luogo domani mattina alle ore 8 e 45, Il rito funebre sarà celebrato nella Chiesa Santa Maria delle Grazie.

La notizia della sua scomparsa è iniziata a circolare velocemente nei gruppi social legati al comune nel Salernitano lasciando attonite le tante persone che conoscevano il ragazzo.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli