16.7 C
Napoli
sabato, 3 Dicembre 2022

“ADDA PASSA’ A’ NUTTAT” al Jemming

Da non perdere

L’Associazione Onlus, “ADDA PASSA’ A’ NUTTAT”, composta da giovani attivi sul territorio per numerose iniziative di beneficenza, è un movimento sviluppatosi a Napoli sotto le redini di Davide D’Errico, che si impegna nel far sentire quanto il cuore delle persone batte forte per questa Città.

Sabato 10 Giugno, si è festeggiato presso la struttura dei Colli Aminei, Il “Jemming”,  poiché circa un anno fa l’associazione ha ricevuto dal Comune di Napoli due Beni Confiscati alla Camorra e con i quali realizzeranno un loro piccolo sogno, ossia l’OPPORTUNITY: la prima agenzia di servizi completamente gratuiti per i poveri della Città sorta in un bene sequestrato al Rione Sanità.

Questi locali sono distrutti, indi, per ristrutturarli bisogna far partire i lavori ma servono almeno 10mila Euro; i ragazzi non si sono scoraggiati e come hanno sempre fatto, hanno trovato la soluzione: organizzare una grande serata di beneficenza al Jemming, sperando di fare il “sould out”; ci riescono e coinvolgono più di mille persone. Il biglietto è costato solo 10 Euro, comprendeva drink e food, musica e tanto divertimento. Il ricavato è stato totalmente devoluto per il progetto.

La festa, iniziata alle ore 21:00, ha coinvolto varie fasce di età: dai bambini ai maggiorenni, dalle famiglie e agli anziani; si è danzato a ritmo di musica, per festeggiare il traguardo, che hanno raggiunto per sé stessi e per la comunità. L’evento ha anche attirato l’attenzione del Presidente dell’Associazione “Annalisa Durante”, che era presente alla serata.

I partecipanti alla festa rappresentano l’emblema dell’attaccamento a quest’ Associazione, alla loro attività, al progetto e soprattutto alla propria Città. Loro denotano la volontà di riscatto di una popolazione che non smette mai di soffrire ma che con caparbietà, sorriso e spirito di sacrificio prosegue verso l’orizzonte orgogliosa del proprio passato e fiduciosa del futuro.

L’obbiettivo (fare sould out) è stato centrato; ora bisogna continuare a lavorare per arrivare alla somma minima necessaria per intraprendere i lavori di ripristino delle strutture concesse loro e far partire il progetto: “OPPORTUNITY” .

 

image_pdfimage_print

Ultimi articoli