Accadde oggi: Massimo Moratti compra l’Inter Il 18 Febbraio 1995 Massimo Moratti acquista l'Inter

Moratti
Moratti

Il 18 Febbraio 1995, l’imprenditore milanese Massimo Moratti acquista la società calcistica Internazionale.
Società che dal 1955 al 1968 era già stata di proprietà del padre Angelo Moratti.
La cifra inizialmente investita, a favore del club, da Massimo Moratti si aggira intorno ai 750 milioni di euro.

I primi anni di presidenza non sono stati semplici per i risultati sportivi conseguiti dalla squadra.
Essere a capo dell’Inter non è stato facile per il presidente Moratti, infatti, in due diverse occasioni, questi ha rassegnato le dimissioni. Nonostante le dimissioni, l’imprenditore milanese è sempre tornato sui propri passi e ha guidato l’Inter fino al 2013.

I successi dell’Inter cominciano nel 2004, quando alla guida tecnica della squadra milanese giunge Roberto Mancini.
Grazie a quest’ultimo i nerazzurri vincono tre scudetti, due Coppe Italia e due Supercoppe italiane.
I successi della squadra nerazzurra continuano con l’allenatore José Mourinho. Il ct portoghese infatti guida la squadra dal 2008 al 2010 e conquista due scudetti, una Coppa Italia, una Supercoppa Italiana e la Champions League.
Con la vittoria della Champions League, l’Inter diviene la prima squadra italiana a raggiungere il “triplete” che consiste nella vittoria nello stesso anno, dello scudetto, della Coppa Italia e della Champions League.

Al tecnico portoghese segue l’allenatore Rafael Benitez che vince la Supercoppa italiana e la Coppa del mondo per club.

Succede l’allenatore spagnolo, l’allenatore brasiliano Leonardo, con il quale l’Inter vince un altro trofeo, la Coppa Italia.

Con quest’ultimo trofeo, vinto nel 2011, si concludono i successi dell’Inter sotto la presidenza di Massimo Moratti.
Infatti, il 15 Ottobre 2013 l’imprenditore milanese ha venduto la società calcistica all’imprenditore indonesiano Erik Thohir.

Print Friendly, PDF & Email

Maria Saviano nasce ad Ottaviano, il 20 Marzo 1996. Consegue il diploma di maturità Classica, presso il liceo Armando Diaz di Ottaviano e attualmente studia, Lettere Moderne, presso il dipartimento di Lettere e Filosofia dell' Università Federico II di Napoli. Ama scrivere, leggere, ascoltare musica, fotografare e ovviamente ama la Società Sportiva Calcio Napoli.

more recommended stories