Abusi Edilizi: le associazioni manifestano

L’associazione io abito nata dalla fusione delle altre associazioni campane e siciliane, lancia l’allarme in merito a questo degrado urbano che purtroppo sta colpendo molti cittadini da tempo.

assemblea_21secolo_valentinamaisto
assemblea

Il problema di fondo

Un continuo problema che continua a colpire le famiglie soprattutto quelle più in difficoltà, è quello che riguarda gli abusi edilizi. Un dilemma che si affaccia dal nord al sud ma che non si riesce a risolvere. Secondo gli ultimi avvenimenti e abbattimenti d’immobili che presentano abusi, i cittadini scendono in campo per difendere la propria casa. A soffrirne sono sempre di più le fasce più deboli: famiglie con minori a carico, famiglie con disabili etc. Infatti, essendo state presentate le domande di condono, intervengono le associazioni di categoria – io abito che rappresenta i cittadini.

L’evento

L’associazione io abito nata dalla fusione delle altre associazioni campane e siciliane, lancia l’allarme in merito a questo degrado urbano che purtroppo sta colpendo molti cittadini da tempo. Infatti, si terrà un’assemblea venerdì 22 novembre a Pollena Trocchia, alle ore 18:00 presso la chiesetta di legno ubicata in via Calabrese. L’evento è organizzato per discutere e confrontarsi per la grave problematica sulle demolizioni urbanistiche. Intanto, si auspica che al fine di tale organizzazione si possa proseguire anche in futuro, iniziative da mettere in campo assegnando a ciascuno di chi è competente, un’efficiente organizzazione. Oltre ai cittadini alla manifestazione saranno presenti organi competenti del direttivo nazionale. Non mancare!

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO