4shared
22.6 C
Napoli
lunedì, 14 Giugno 2021

A Salvatore Esposito va il premio Capri

Da non perdere

A Salvatore Esposito, noto per la figura di Genny Savastano interpretata in Gomorra e anche per la sua notevole interpretazione in Fargo, va il premio Capri-Italian Worldwide Award nell’ambito della 25esima edizione di Capri, Hollywood The International film festival, al quale hanno partecipato tutti gli artisti italiani che si sono imposti nello spettacolo globale.

L’attore riesce con la sola espressione del volto ad esternare una molteplicità di tensioni interiori e questa è una delle grandi capacità che gli ha conferito il premio. Tra le altre motivazioni  vi è anche l’esser riuscito a rendere vivida e credibile la figura di Genny Savastano.

Queste capacità lo hanno portato ad affermarsi oltreoceano e dunque ad essere conosciuto anche fuori Europa. Dunque non c’è da meravigliarsi che a Salvatore Esposito vada un premio del genere.

Ha dato vita a importanti collaborazioni con registi di fama internazionale come in Fargo dei fratelli Cohen.

Un altro premio andato a Salvatore Esposito è il Premio Nuovo Imaie che ha dedicato all’attrice Maria Grazia Bon.

Il riconoscimento è stato consegnato all’attore napoletano domenica 27 dicembre. Attualmente l’attore è sul set di Gomorra 5 dove continua a interpretare il noto personaggio di Genny Savastano.

Ci è sembrato doveroso omaggiare la memoria di un’attrice che ha lavorato con i più grandi registi e che è scomparsa in solitudine lo scorso ottobre ha dichiarato Andrea Miccichè presidente del nuovo IMAIEè per noi un modo per ribadire il nostro affetto e la vicinanza alle migliaia di artisti che, a causa della pandemia, stanno attraversando un momento di particolare difficoltà umana e professionale“.

Questo festival inoltre è sostenuto da Mibact-Dg Cinema.

Salvatore Esposito è stato anche protagonista di un film al cinema di Gianluca e Massimiliano De Serio intitolato Spaccapietre che è stato presentato alle Giornate degli autori a Venezia e tratta dello sfruttamento dei braccianti.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli