9 novembre: avvio Luci d’Artista e Cadeaux al Castello

Domani, 9 novembre 2018, doppia inaugurazione: le strade di Salerno si illumineranno delle opere d'arte scintillanti create appositamente per la manifestazione e Limatola è pronta per aprire le porte del Castello al pubblico per il consueto appuntamento annuale.

Il Natale è alle porte e con esso iniziano anche le numerose iniziative natalizie che accompagnano e decorano la suggestiva atmosfera natalizia. Domani, 9 novembre 2018, si inaugureranno sia le Luci d’Artista, che si svolgeranno nel comune di Salerno, sia “Cadeaux al Castello” di Limatola, in provincia di Benevento.

Per quanto riguarda le Luci d’Artista, si tratta di una manifestazione culturale la cui prima edizione risale al 2006. L’inaugurazione è prevista per il pomeriggio, alle ore 17.00, nella villa Comunale di Salerno. Gran parte della città sarà allestita oltre che dalle semplici decorazioni e insegne luminose, anche da vere e proprie opere dall’alto valore scenografico. Il tutto andrà ad abbellire le piazze e i vicoli di Salerno.

Quest’anno, all’inaugurazione, non sarà presente nessun padrino o madrina, come è avvenuto per i precedenti anni, ma solo il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, e il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli.

Per rendere comodo e il più possibile chiaro la manifestazione, ci sarà la possibilità di scegliere l’opzione di visite guidate, per un minimo di 10 persone, dove si possono scegliere vari itinerari. Non solo, ma ci sarà la possibilità di scaricare l’App delle Luci d’Artista per rimanere sempre aggiornati su eventuali notizie e novità.

Per il secondo evento, “Cadeaux al Castello” di Limatola, si è giunti ormai alla nona edizione. L’evento durerà un mese esatto, dal 9 novembre, fino al 9 dicembre 2018, con orario continuato lungo tutta la giornata, dalle 10.00 del mattino fino alle 23.00.

Anche quest’anno, il mercatino di Natale sarà arricchito da vari stand che proporranno al pubblico eccellenze artigianali e prodotti enogastronimici in tema natalizio. Il colore predominante sarà il bianco per i suoi mille significati, tra cui il colore della purezza, degli angeli, della neve, simboli puramente natalizi.

Per grandi e piccini ci saranno spettacoli di Giocolieri, Sputafuoco, Zampognari, Teatrini di Marionette, che si esibiranno per allietare il pubblico, oltre che la bottega di Babbo Natale, immancabile

Il costo del biglietto per i giorni infrasettimanali è di 5 euro, mentre per il 9 novembre, sabato e domenica è 10 euro. Nel costo è inclusa una consumazione tra vin brulè e succo di frutta.

Per qualsiasi informazione è possibile contattare i seguenti recapiti: 0823 48 41 43 – 0823 48 19 93 – 345 538 42

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO