4shared
18 C
Napoli
martedì, 19 Ottobre 2021

“Panem et Circenses”: a Padula rivivono i gladiatori

Nella suggestiva cornice della Certosa di Padula sono pronti a riprendere vita i gladiatori e le loro prodezze, un evento promosso dal Comune di Padula, dalla Proloco di Padula e dalla direzione della Certosa.

Da non perdere

Carmela Nappo
Collaboratore XXI Secolo.

Nella suggestiva cornice della Certosa di Padula sono pronti a riprendere vita i gladiatori e le loro prodezze, un evento promosso dal Comune di Padula, dalla Proloco di Padula e dalla direzione della Certosa. L’evento si terrà il prossimo 5 febbraio.

Nello specifico si proporrà al pubblico una conferenza e presentazione letteraria del libro “Panem et circenses”, scritto dal divulgatore storico Giorgio Franchetti. Durante l’incontro la storia e il fenomeno dei gladiatori saranno affrontati a diversi livelli, sarà accesa l’attenzione sui cambiante che i loro comportamenti e combattimenti hanno avuto nelle diverse età dell’impero, con particolare attenzione all’ evoluzione dei combattimenti di età imperiale e repubblicana. Inoltre, sarà portata avanti una analisi sul fenomeno dei gladiatori nel tessuto sociale romano, con esposizione di elmi, armi e protezioni gladiatorie perfettamente ricostruite in base ai reperti, strumenti chirurgici dall’ambulatorio dei gladiatori e combattimenti di gladiatori con gli atleti della Storica Scuola di Gladiatura di Roma “LVDVS MAGNVS”.

Con Giorgio Franchetti, autore del saggio, si darà il via ad un viaggio nel passato, alla riscoperta di questi uomini, amati e odiati, derisi e temuti, cercati e reietti ma chiamati semplicemente “gladiatori”. L’incontro con ingresso libero, avrà luogo domenica 5 febbraio presso la Certosa di Padula (SA).

image_pdfimage_print

Ultimi articoli