10.7 C
Napoli
martedì, 31 Gennaio 2023

Mertens : “Non sarà facile battere la Dinamo Kiev”

Il belga: "Mi trovo bene nel ruolo di centravanti imparo cose nuove tutti i giorni"

Da non perdere

Mertens è intervenuto in conferenza stampa per presentare l’importantissima partita di domani sera in Champions League contro la Dinamo Kiev al San Paolo. Gli azzurri sarebbero matematicamente qualificati agli ottavi di finale con una vittoria e un contemporanea sconfitta del Besiktas in casa con il Benfica. Ecco riportate le dichiarazioni più importanti del belga che sinora in Europa è stato protagonista di ottime prestazioni realizzando 3 gol in 4 partite. Dries sarà schierato ancora da centravanti, Gabbiadini ha smaltito l’infortunio ma partirà dalla panchina.

LA PARTITA – “Tutti si aspettano una nostra vittoria dopo quella dell’andata ma sappiamo che non sarà facile. Loro giocano molto bene fuori casa e vogliono portare a casa il risultato”

LA QUALIFICAZIONE – “Voglio passare il turno poi come lo facciamo non importa. E’ naturale che il primo posto sarebbe meglio”.

UDINE – “Sono contento per i gol di Lorenzo, l’importante è che abbiamo giocato bene. Forse siamo stati anche fortunati ma l’importante è portare a casa i 3 punti. Quando giochiamo con i tre piccoli in avanti sappiamo che dobbiamo stare vicini perchè siamo veloci e dobbiamo sfruttare al meglio questa qualità”

RUOLO – “Tutte le squadre hanno un centravanti di ruolo? Vediamo chi giocherà. Se sarò scelto farò il mio lavoro, sto andando bene in Champions. Rispetto alla Serie A le difese sono più larghe e mi trovo più a mio agio. Come mi trovo da falso nove?” Mi trovo bene e sto imparando tutti i giorni cose nuove”

LA CITTA’ – “Mi piace tanto giocare qua, lo sanno tutti. La mia famiglia sta bene ed io sono contento di questo”

image_pdfimage_print

Ultimi articoli