Vittoria pesante del Casalnuovo con Grezio nel finale

I granata battono il Pimonte con un penalty dell'attaccante a pochi minuti dal termine

Grezio
RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO COMUNICATO STAMPA CASALNUOVO
PRIMO TEMPO – Partono forte i granata che cominciano a cingere d’assedio l’area di rigore avversaria sin dai primi secondi di gioco. Al 20′ il primo e unico squillo di tromba degli ospiti durante la prima fazione di gioco: Mascolo batte un calcio di punizione dalla sinistra e mette i brividi alla retroguardia di casa colpendo il palo destro. Al 30′ Caso Naturale semina il panico all’altezza del lato sinistro del limite dell’area di rigore disorientando un paio di avversari con una serie di finta per poi lasciar partire una bella conclusione di sinistro che viene deviata in corner da Russo. Tre minuti più tardi un pallone piove pericolosamente dalle parti dello stesso Russo che riesce a smanacciarlo via ma al contempo travolge Tufano che resta dolorante a terra per qualche minuto.CASAlnuovo pimonte 1-0 - Copia Al 41′ Giannino, oggi con il grado di capitano, sale palla al piede e prova a sorprendere il portiere ospite dalla lunga distanza ma la sua conclusione si perde alta sopra la traversa. Al 46′ l’occasione da goal, o meglio una serie di occasioni da goal, di marca granata più ecaltante del primo tempo: Grezio schiaccia a terra con la fronte un bel calcio di punizione dalla destra di Sansone e Russo dopo il rimbalzo se la ritrova addosso riuscendo a respingerla. Nel giro di pochi secondi succede di tutto nell’area piccola del Pimonte. L’estremo difensore ospite non riesce a bloccarla perché ostacolato da Capogrosso, il suo centrale, e Grezio la rimette dentro dalle parti di Caso Naturale e De Fenza che forse ostacolati in maniera irregolare non riescono a fare centro.
SECONDO TEMPO – Pronti, via e i granata tornano a caricare a testa bassa nella direzione della porta avversaria. De Fenza al 47′, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, se la ritrova sui piedi e calcia a botta sicura. La sua conclusione viene però murata a pochi metri dalla linea. Al 52′ un generosissimo Tufano ci prova da fuori ma Russo ha tutto il tempo per far sua la sfera in due tempi. Al 61′ Mascolo rientra sul destro all’altezza del vertice sinistro dell’area di rigore e calcia in porta ma l’under Di Fiore, in tuffo, devia in angolo con un autentico miracolo. Un minuto più tardi gran lavoro di Matino sulla sinistra che salta due avversari e mette dentro per la testa di De Fenza accorso sul secondo palo. Stavolta il miracolo lo fa Russo che con un riflesso felino la mette in calcio d’angolo. All’80’ è la traversa a dire di no ai granata: il subentrato Scippa si muove bene spalle alla porta e apparecchia per Caso Naturale che colpisce un clamoroso legno con la solita sassata da fuori. All’86’ De Fenza cerca di servire Scippa in area con il classico pallone alto degli ultimi minuti e il centravanti granata viene tirato giù vistosamente da Ayari: il Signor Esposito di Ercolano assegna il penalty. Rima, entrato soltanto da qualche secondo, si presenta sul dischetto ma Russo riesce a neutralizzare la sua conclusione. Il guardalinee dispone però la ripetizione dell’esecuzione e a prendersi la responsabilità stavolta è Grezio che spiazza l’estremo difensore avversario e va, a braccetto con Rima, a raccogliere l’abbraccio dei compagni festanti in panchina. Il finale di gara è prevedibilmente concitatissimo e a farne le spese è ovviamente il Pimonte che si vede espulsi per proteste Ayari e Basso in un clima più che incandescente. Casalnuovo batte Pimonte 1-0 e raccoglie tre punti più che meritati visto l’elevato numero di palle goal create.
IL TABELLINO DEL MATCH: ASD Casalnuovo Calcio – A.P. Pimonte 1970 1-0 (calcio d’inizio ore 15:30)
COMPETIZIONE: Eccellenza; Girone A; 6^ giornata
MARCATORI: 89′ Grezio (Rig.) (1-0)
CASALNUOVO: Di Fiore; Castaldo; Matino; Sansone (64′ Sorrentino); De Fenza; Giannino (C) (86′ Rima); Caso Naturale; La Montagna; Grezio; Tufano (VC); Puccinelli (53′ Scippa). A disposizione: Sollo; Capone; Frallicciardi; Spadera; Rima; Sorrentino; Scippa. Allenatore: Sanchez Carlo
PIMONTE: Russo; Gazzaneo; Bifulco; Natino; Capogrosso (VC); Ayari; Romano (64′ De Simone); Bocchino; Chierchia (55′ Imparato); Mascolo (92′ Scognamiglio); Basso (C). A disposizione: Amodio; Esposito; Amendola; De Simone; Scognamiglio; Scuotto; Imparato. Allenatore: Durazzo Giovanni
AMMONITI: Sansone; De Fenza; Russo; Natino; Romano
ESPULSI: Ayari; Basso
ARBITRO: Saverio Esposito di Ercolano
ASSISTENTI: Flavio Iannacone e Pierfrancesco Iodice di Caserta
RECUPERI: 3 p.t.; 6 s.t.
Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO