Il Casalnuovo agli ottavi di Coppa Italia

Battuta 3-1 la Virtus Goti con doppietta del solito Grezio e reti di Valentino e Scippa

Pronti, via e dopo una manciata di secondi Tufano, impiegato oggi da centrocampista, si muove bene e apparecchia per Pelliccia che con un traversone chiama il colpo di testa di Rima il quale si vede negata la gioia del goal da Malatesta in extremis. Al 3′ i granata ci riprovano ancora per vie aeree con Scippa che devia con la fronte un bel cross di Grezio dalla destra ma il pallone si perde di poco alto sopra la traversa. Due minuti più tardi il tour de force in avanti dei padroni di casa viene premiato con la rete del vantaggio: Rima approfitta della pressione sul portatore di palla di Scippa e recupera palla per poi servire Grezio che ha tutto il tempo di dribblare De Lucia e Pace, sistemarsela e infine infilare Malatesta sul primo palo. Non sazi i ragazzi di Mister Sanchez continuano a proporsi con insistenza e voglia in fase offensiva e al 13′ Pelliccia scodella in area un bel pallone morbido per Grezio che con il sinistro brucia tutti sul tempo: è il secondo morso del cobra del match e il suo quinto goal in quattro giorni. Proprio quando il Casalnuovo pareva accingersi a rimpolpare ulteriormente il risultato ecco il goal degli ospiti con Valentino, lesto al 25′ ad avventarsi su un pallone vagante in area e, da distanza ravvicinata, a battere Sollo in allungo. Al 39′ Rima e Grezio provano a riproporre la sceneggiatura della prima rete granata ma stavolta il cobra non riesce a mordere: la sua conclusione viene bloccata in due tempi da un Malatesta abile ad uscire e a chiudere lo specchio della porta al centravanti dei padroni di casa.
La seconda frazione di gioco comincia come era iniziata la prima, cioè con il Casalnuovo a ronzare pericolosamente intorno all’area di rigore avversaria. Dopo pochi secondi Scippa viene lanciato in porta un retropassaggio sbagliato ma De Lucia riesce a recuperarlo e a metterci una pezza proprio sul più bello. Al 66′ arriva il terzo goal granata a firma Scippa che si conferma sempre più bomber del mercoledì: con quella di oggi fanno in totale quattro reti in altrettante partite di Coppa (Quartograd, Santa Maria La Fossa e ben due volte Virtus Goti le vittime). Al 68′ la possibilità di andare sul 4-1: Sorrentino, entrato al 62′ in luogo di un Rima sempre più in palla, viene servito da un implacabile Grezio ma non inquadra la porta. All’84’ altra occasione da rete sui piedi di Sorrentino: stavolta è Giannino a spedirlo in porta dopo una bella sortita palla al piede ma l’attaccante granata anche stavolta è impreciso e non riesce a battere Malatesta. Quattro minuti più tardi La Montagna, beneficiando di una bella imbucata di Tufano, stoppa e mira al bersaglio grosso ma la sua conclusione si perde alta sopra la traversa. Finisce così, 3-1 per il Casalnuovo che troverà agli ottavi la Sessana, reduce da un 1-1 sul campo della Real Maceratese dopo il 4-0 casalingo dell’andata. Di seguito le date del doppio confronto: gara d’andata Mercoledì 2 Novembre e ritorno Mercoledì 16 Novembre.
IL TABELLINO DEL MATCH: ASD Casalnuovo Calcio – Virtus Goti 3-1 (calcio d’inizio ore 15:30)
COMPETIZIONE: Coppa Italia Dilettanti Campania; Gara di ritorno dei sedicesimi di finale
MARCATORI: 5′ Grezio (1-0); 13′ Grezio (2-0); 25′ Valentino (2-1); 66′ Scippa (3-1)
CASALNUOVO: Sollo; Spadera; Matino; Sansone (75′ La Montagna); De Fenza; Giannino; Pelliccia; Tufano; Grezio (69′ Cerqua); Rima (62′ Sorrentino); Scippa (C). A disposizione: Di Fiore; Capone; Frallicciardi; Cerqua; Caso Naturale; Sorrentino; La Montagna. Allenatore: Sanchez Carlo
VIRTUS GOTI: Malatesta; Pace (69′ Barbetta); Miranda; Palma; De Lucia; Bernardo; Icolari; Valentino; Annunziata (56′ Simone); Diglio; De Matteo. A disposizione: Abbatiello; Barbetta; Trama; Iannotta; Piccoli; Gaudino; Simone. Allenatore: Facchino Nicola
RISULTATO PRIMO TEMPO: 2-1
AMMONITI: De Matteo
ARBITRO: Franciullo Giandomenico di Battipaglia
ASSISTENTI: Giuseppe Luise e Carrieri Antonio Mauro di Napoli
RECUPERI: 0 p.t.; 2 s.t.
STADIO: “Domenico Iorio” di Casalnuovo
Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO