25.7 C
Napoli
lunedì, 4 Luglio 2022

Eccellenza – Ebolitana a punteggio pieno

Decisiva la rete di Vitale nel finale del primo tempo

Da non perdere

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO COMUNICATO STAMPA EBOLITANA 1925

S.S.Ebolitana 1925 1- 0 Rinascita Vico

S.S.Ebolitana 1925: Granata, Landolfi, Panico, Visciano (Bruno 41°s.t), Pascuccio(A), Scognamiglio, Salcino, Maisto, Vitale (A), Ferrentino (Esposito (A) 13° s.t.), Liccardi (Altieri 27°s.t).
All : Nastri

Rinascita Vico: Loffredo, Ottaiano (Tirelli 3° s.t.), Maffettone, Bracale(A)(A)(E 46°s.t.), Addeo, Venditti, Di Palma, Ianniello, Borrelli (Barone 1°s.t), Gallinaro (Liguoro 11°s.t.), Aliyev.
All. : Minichini

Arbitro:Valerio Crezzini (Siena)
Rete: Vitale (E 40° p.t)
Angoli: 8 – 3

Inizia la partita dopo 5 di ritardo. Parte subito forte la formazione di mister Nastri alla ricerca dei 3 punti fondamentali per mantenere il primato in classifica.
Al minuto 7 l’arbitro annulla un goal all’Ebolitana a causa di un fallo in area di rigore: era andato a segno per i biancoazzurri Vitale in rovesciata.
Ebolitana vicina al gol all’undicesimo, sempre con Vitale, che tenta la conclusione da fuori ma la palla termina alta sulla traversa.
Pericolosa l’Ebolitana al minuto 16, con il solito Vitale che prova la rasoita dal limite dell’area, la sfera accarezza il palo e termina fuori.
Al 19esimo ci prova anche Scognamiglio: angolo battuto da Ferrentino, il roccioso difensore biancazzurro impatta la palla di testa ma la sfera viene fermata sulla linea.
Al minuto 22 si fa vedere in avanti il Rinascita Vico con Ianniello che prova la conclusione dal limite ma la palla termina di poco al lato.
Un minuto dopo, l’Ebolitana con Vitale,vicina al vantaggio. Il bomber viene innescato da Maisto, ma il suo tiro lambisce il palo e termina sul fondo.
Al 33esimo punizione che termina alta di Vitale.
Brividi per l’Ebolitana, al minuto 34: clamoroso palo dell’attaccante italo-rumeno Aliyev
Ebolitana finalmente trova il vantaggio con bomber Vitale al minuto 40: bravissimo Ferrentino che se ne va sull’out di destra e mette al centro, dove l’attaccante napoletano si smarca ed insacca di testa.
Per Vitale si tratta del secondo goal stagionale.
Termina la prima frazione di gioco senza nessun minuto di recupero.
Riprende il match, cambio in attacco per il Rinascita Vico: rimane negli spogliatoi Borrelli, al suo posto Barone.
Al 14esimo della ripresa azione spettacolare dell’Ebolitana: Vitale, con un delizioso colpo di tacco, serve Liccardi che libera il destro dal limite con la sfera che miracolosamente viene deviata in corner.
Rinascita Vico pericoloso al minuto 18 con Bracale: gran botta da fuori area del centrocampista ma Granata si oppone in bello stile.
Ancora la formazione ospite vicina al pareggio al 21esimo: Granata rischia un dribbling perdendo palla, Venditti prova la conclusione a botta sicura con la porta spalancata, ma la palla viene salvata sulla linea da Pascuccio.
Al minuto 37 sfiora il raddoppio l’Ebolitana con un instancabile Vitale che, dopo aver saltato un avversario, prova il tiro a giro e palla che sfiora la traversa.
Termina la partita dopo 4 minuti di recupero.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli