4shared
13.7 C
Napoli
giovedì, 2 Dicembre 2021

Accordo tra Capodichino e la Reggia di Caserta

Da non perdere

Emanuela Iovinehttps://www.21secolo.news
Ambiziosa, testarda e determinata. Napoletana ma residente a Gallarate. Ho conseguito la Laurea Magistrale in Filologia Moderna presso l'Università degli Studi di Napoli "Federico II", presentando una tesi dal titolo: "Tendenze Linguistiche del Giornalismo dalla carta al web". Iscritta dal Novembre 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti della Campania. Diplomata nel Giugno 2013 in danza classica e moderna e attualmente docente di lettere.

Il Direttore della Reggia di Caserta, Mauro Felicori ha recentemente reso pubblico l’obiettivo a cui vorrebbe giungere in breve tempo.

La notizia è stata data, in occasione della presentazione dell’Associazione “Amici” della Reggia di Caserta, evento che ha lo scopo di esaltare il Patrimonio dell’UNESCO per porlo allo stesso livello di altri monumenti europei e a capo dell’Associazione ci sarà, Toni Servillo. L’idea di Felicori sarebbe quella di attivare navette per agevolare i turisti che dall’Aeroporto Internazionale di Capodichino potranno raggiungere velocemente la Reggia Vanvitelliana e a questo proposito si è espresso anche Armando Brunini, amministratore della società che gestisce il suddetto aeroporto dichiarando: “il futuro di Capodichino è legato senz’altro allo sviluppo del territorio circostante, per cui siamo felici di collaborare con un monumento tanto importante della nostra Regione come lo è appunto la Reggia di Caserta”.  Inoltre, la Reggia sarà presente anche all’ArteFiera di Bologna con uno stand che anticiperà il nuovo allestimento della mostra Terrae Motus. Una nuova collezione che dimostrerà la possibilità di poter coniugare l’arte contemporanea con l’architettura antica. La Collezione Terrae Motus, costituita dopo gli eventi sismici che il 23 novembre 1980 devastarono la Campania e la Basilicata, nasce per iniziativa del gallerista napoletano Lucio Amelio e dal 1994 la Collezione è esposta, con periodiche rotazioni, nelle Retrostanze dell’ Appartamento settecentesco della Reggia di Caserta.

Lucio Amelio_21secolo_Emanuela_Iovine
Lucio Amelio

Tra le altre iniziative proposte da Felicori, anche la creazione di collegamenti con il Porto di Napoli e Ferrovie dello Stato per aumentare i collegamenti regionali e nazionali.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli