9.2 C
Napoli
lunedì, 30 Gennaio 2023

50m2, una nuova serie prossimamente su Netflix

Da non perdere

Su Netflix direttamente dalla Turchia è in arrivo 50m2 (cinquanta metri quadrati).


Una serie diretta dal regista turco Selcuk Aydemir con la partecipazione dello sceneggiatore Burak Aksak.
In collaborazione con BKM, capostipite dell’industria cinematografica e dello spettacolo in Turchia fondata nel 1994 da Necati Akpinar e Yilmaz Erdogan.

A renderla globale è Netflix che trasmetterà la serie il 27 gennaio. Non è la prima volta che la grande società dell’intrattenimento riempie il proprio catalogo con produzioni turche,  ad esempio: The Protector, definita come una delle più belle serie turche trasmesse sulla piattaforma; Black Money Love; The Yard e molte altre ancora…
50m2  promette tanti colpi di scena.

La serie racconta di un misterioso sicario di nome Golge (Engin Ozturk) che cerca di fuggire dopo aver tradito il suo capo Servet, figura paterna per lui. Si nasconde in un negozio di sartoria ormai desolato all’interno di un quartiere sconosciuto per lui. Trova in quel luogo la sua salvezza quando un uomo lo scambia per il figlio del vecchio proprietario della sartoria, ormai deceduto. Per salvarsi la vita finge di essere un sarto, ma dovrà fare i conti con la sua vera identità.

I 50 metri quadrati sono emblematici, un contrapporsi fra fuga e rifugio.

Il cast, pronto a farsi conoscere in tutto il mondo, è costituito da attori amati e rinomati in Turchia, oltre al protagonista Engin Ozturk troviamo Aybuke Pusat Miss Turchia 2014 e Cengiz Bozkurt.

Il sito ufficiale di Netflix descrive 50m2 come un thriller e un dramma dalle caratteristiche emozionanti e di suspense.
La prima stagione è composta da 10 episodi di una durata media di 55 minuti.

La descrizione della serie che riporta Netflix:
“Nel tentativo di scoprire la verità sul suo passato, un criminale tradisce qualcuno che gli è vicino e assume una nuova identità in un piccolo quartiere di Istanbul” 

Non ci resta che aspettare e scoprire se la serie è all’altezza delle aspettative.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli