17.8 C
Napoli
domenica, 2 Ottobre 2022

22 settembre: tanti auguri ad Ornella Vanoni

Divertente, ironica ed immensamente brava, continua a sorprendere, divertire e soprattutto emozionare con brani senza tempo.

Da non perdere

Il 22 settembre nasce un’icona della musica italiana: Ornella Vanoni.

La cantante italiana è molto amata, non solo in Italia, annovera ben centododici lavori, tra album, EP e dischi.

L’esordio della carriera di Ornella Vanoni risale alla seconda metà degli anni Cinquanta, guidata da Giorgio Strehler, di cui era diventata giovane compagna durante la frequentazione dell’Accademia di Arte Drammatica del Piccolo Teatro di Milano, giunge alla notorietà come “cantante della mala”: Ma mi, Le mantellate, Hanno ammazzato il Mario, divengono brani-simbolo di un filone musicale.

Tantissime le partecipazioni al Festival di Sanremo, la Vanoni è stata la prima artista nella storia del Festival a ricevere il Premio alla carriera. È anche l’unica donna e la prima artista in assoluto ad aver vinto due Premi Tenco: solo Francesco Guccini dopo di lei è stato premiato due volte ed è l’unica cantante italiana ad aver ottenuto questo riconoscimento.

Il 22 settembre nacque una vera e propria artista, e lo si può facilmente comprendere dai tanti ruoli interpretati da Ornella Vanoni che oltre a trionfare come cantante, arriva dritta dritta al cuore degli italiani anche come attrice, collaborando con importantissimi quanto celebri artisti, tra i quali: Fabrizio De Andrè, Gino Paoli, Ivano Fossati, Lucio Dalla, Mogol e molti altri.

Vera, ironica e soprattutto spontanea, è particolarmente apprezzata anche per le sue “uscite” senza peli sulla lingua, divertenti e che spesso diventano dei veri e propri tormentoni. Sarà per questo che Ornella Vanoni piace tanto anche ai più giovani, che la conoscono non solo per i suoi schetck divertenti, ma anche per i meravigliosi i testi ed interpretazioni di cui è protagonista. Quel tono inconfondibile, quella lentezza e quel senso di quiete che caratterizza ogni canzone, mixata a testi che parlano spesso di quotidianità, ma anche di temi importanti.

Il 22 settembre è nata una donna unica, divertente e che come lei stessa ama dire, continua a vivere con leggerezza. Forse, con tutto quello che ha fatto, grazie al vasto repertorio musicale che la contraddistingue, un’idea di quanti anni compia, ognuno può farsela… d’altronde basterebbe cercare in rete. Ma, come insegna il galateo, certe cose non si dicono… quindi, non resta altro da fare che augurare Buon compleanno, Ornella Vanoni.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli