Aurelio e la voglia di vincere.

Il presidente ha pronunciato la parola magica: vincere. “Io voglio vincere” e ad un tratto risulta.