domenica 14 Aprile, 2024
16.8 C
Napoli
spot_img

Articoli Recenti

spot_img

17 settembre 1976: la NASA rende di pubblica conoscenza l’Enterprise

Il 17 settembre 1976, la NASA svela pubblicamente la sua prima navetta spaziale, l’Enterprise, durante una cerimonia a Palmdale, in California . Lo sviluppo del veicolo spaziale simile a un aereo è costato quasi 10 miliardi di dollari e ha richiesto quasi un decennio. Nel 1977, l’Enterprise divenne la prima navetta spaziale a volare liberamente. Fu sollevata a un’altezza di 25.000 piedi da un aereo Boeing 747 e poi rilasciata, per poi planare di propria iniziativa verso la base aeronautica di Edwards.

Accadde oggi, il 17 settembre 1976 la NASA permette di vedere ai civili l’Enterprise per la prima volta

Durante una cerimonia, a Palmdale, la NASA, consente per la prima volta di vedere l’Enterprise a livello pubblico, il 17 settembre 1976, ecco cosa accadde successivamente.

I voli regolari della navetta spaziale iniziarono il 12 aprile 1981, con il lancio del Columbia da Cape Canaveral, in Florida . Lanciato da due propulsori a razzo solido e un serbatoio esterno, solo lo shuttle simile a un aereo è entrato in orbita attorno alla Terra. Quando la missione di due giorni è stata completata, lo shuttle ha acceso i motori per ridurre la velocità e, dopo essere sceso attraverso l’atmosfera, è atterrato come un aliante alla base aeronautica di Edwards in California.

Le prime navette portarono l’attrezzatura satellitare nello spazio e realizzarono vari esperimenti scientifici. Il 28 gennaio 1986, la NASA e il programma dello space shuttle subirono una grave battuta d’arresto quando il Challenger esplose 74 secondi dopo il decollo e tutte e sette le persone a bordo rimasero uccise.

Nel settembre 1988, i voli dello space shuttle ripresero con il successo del lancio del Discovery . Da allora, lo space shuttle ha svolto numerose missioni importanti, come la riparazione e la manutenzione del telescopio spaziale Hubble e la costruzione e l’equipaggio della Stazione Spaziale Internazionale. Una tragedia nello spazio ha nuovamente scosso la nazione il 1 febbraio 2003, quando La Columbia , alla sua 28esima missione, si disintegrò durante il rientro dell’atmosfera terrestre. Tutti e sette gli astronauti a bordo sono stati uccisi. In seguito, il programma di navetta spaziale è stato messo a terra fino a quando Discovery è tornato nello spazio nel luglio 2005, tra le preoccupazioni che i problemi che avevano abbattuto la Columbia non fossero ancora stati completamente risolti. della NASALa missione finale dello space shuttle si è conclusa nel luglio 2011.