14 febbraio 2005: nasce YouTube

Oggi cade l’anniversario della piattaforma web più gettonata al mondo, YouTube, che consente la condivisione e la visualizzazione in rete di video.

Essa è stata fondata da Chad Hurley, Jawed Karim e Steve Chen, tre ragazzi che in passato avevano lavorato per PayPal. Il primo filmato postato sulla piattaforma riprende Karim (uno dei tre fondatori) allo zoo di San Diego, mentre è impegnato nella trattazione minuziosa sulla lunghezza delle proboscidi degli elefanti. Il filmato è intitolato “Me at the zoo” e ha una durata di tempo di soli 19 secondi ed essendo allora alle prime armi, esso presenta una scarsa qualità, ma nonostante ciò ancora oggi è visitato da moltissimi utenti.

Nell’ottobre 2006 vi fu il grande salto per la piattaforma: essa venne acquistata da Google, con un guadagno più che oneroso.

Sul sito è possibile vedere videoclip, trailer, ma anche notizie, video divertenti e molto altro. Gli utenti hanno inoltre la possibilità di commentare e votare tali video, ma anche di condividerli per divulgarli e farli conoscere.

L’azienda ha sede a San Bruno in California e utilizza come slogan “Broadcast Yourself” vale a dire “trasmetti te stesso”.

Una svolta molto importante per noi dello stivale vi sarà il 14 maggio 2007, quando il sito diventa disponibile anche in italiano.

L’anno precedente, invece, YouTube annuncia il suo YouTube Video Awards, dove vengono dati premi e riconoscimenti ai migliori video, votati dalla stessa comunità di YouTube.

Print Friendly, PDF & Email

more recommended stories