Festa del peperoncino

Inoltre alla festa parteciperanno anche i produttori locali di peperoncino, che faranno assaggiare ai visitatori prodotti a base di peperoncino.

Domenica 13 ottobre 2019 si svolgerà la 22esima edizione della festa del peperoncino presso il Podere Stuard, situato in strada Madonna dell’Aiuto 7/a, a Parma.

L’evento inizierà alle ore 10.

Durante questa festa sarà possibile visitare i campi dove l’Azienda Stuard coltiva tante varietà di peperoncino, a partire dalle ore 10,30.

Inoltre all’evento parteciperanno anche i produttori locali di peperoncino, che faranno assaggiare ai visitatori prodotti a base di peperoncino.

Sarà allestita anche una mostra varietale del peperoncino dall’azienda Stuart stessa.

I partecipanti potranno anche visitare il mercato del peperoncino fresco.

Alle ore 11 sarà presentato il progetto intitolato “AlimenTiamo la sostenibilità”.

Durante la festa sarà possibile assistere al laboratorio didattico con degustazione, curato da Alessandro Sichel. In questo laboratorio verranno svelati i segreti dell’olio al peperoncino, dalla fase dell’essicazione a quella della macerazione.

Il laboratorio avrà luogo alle ore 12.

All’ora di pranzo, dalle ore 12. 30 i partecipanti potranno deliziare le proprie papille gustative con il pranzo piccante, organizzato dal Podere.

Si ricorda che il costo del pranzo è pari a 20 euro a persona, con bevande escluse.

Inoltre è opportuno evidenziare che per poter partecipare al pranzo piccante, occorre prenotare.

Per effettuare la prenotazione bisogna chiamare il numero 3489336391.

Alcuni piatti che si potranno degustare nel corso di questo pranzo a base di peperoncino sono:

  • Degustazione di salumi e sott’oli piccanti
  • Chili alla texana con tortillas
  • Torta al cioccolato e peperoncino

Nel pomeriggio si svolgerà la gara degli assaggiatori di peperoncino; se si è intenzionati a partecipare alla gara, le iscrizioni saranno fatte sul posto.

L’evento prevede anche l’allestimento di giochi per i bambini.

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO